Contro il metodo by Paul K. Feyerabend
Contro il metodo by Paul K. Feyerabend

Contro il metodo

Abbozzo di una teoria anarchica della conoscenza
by Paul K. Feyerabend
(*)(*)(*)(*)(*)(183)
22Reviews0Quotations0Notes
Description
Lo studio della storia della scienza dimostra che l'applicazione delle norme inventate dagli epistemologi avrebbe inibito e reso impossibile lo sviluppo scientifico: l'esempio di Galileo e della sua lotta a favore del copernicanesimo dimostra che in tale fase cruciale della storia della scienza hanno avuto un'importanza determinante qualità non certo genuinamente scientifiche, come la fantasia, l'astuzia, la retorica e la propaganda, e che la scienza non avrebbe potuto progredire se in varie circostanze la ragione non fosse stata ridotta al silenzio. In polemica con Popper e Lakatos, per Feyerabend il progresso intellettuale richiede che inventiva e creatività non vengano inibite ma possano svilupparsi e manifestarsi senza freni.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publish Date

Jan 1, 2002

Format

Paperback

Number of Pages

262

ISBN

8807817012

ISBN-13

9788807817014