A Washington è sabato pomeriggio quando Susan Fletcher, una delle più brillanti menti matematiche degli Stati Uniti, responsabile della divisione di crittologia della National Security Agency, viene convocata con urgenza nell'ufficio del comandante S ...Continua
Pubblicato in Italia sulla scia del successo ottenuto grazie alla saga con Robert Langdon, Crypto è decisamente inferiore come stile e come trama. Premetto che non sono una fan di Dan Brown, tutt'altro. Pur riconoscendogli un'ottima capacità di scrit...Continua
Cherudek
Wrote 6/25/19
SPOILER ALERT
Tutto alquanto irreale in alcuni punti quasi comico (involontario), un esempio? Il mondo cosi come lo conosciamo sta per crollare per il diffondersi di dati segreti e LUI ferma tutti e nel mezzo della crisi cosa dice? "cara ti amo mi vuoi sposare?".....Continua
Bugaz
Wrote 6/22/19
Poco credibile, scritto maluccio

Personaggi tagliati con l'accetta senza sfumature, sviluppo nella parte centrale incredibilmente lento.
Da un punto di vista informatico una panzana.

Chiara A.
Wrote 4/16/19
Primo romanzo letto di Dan Brown, aspettative superate. Per essere il romanzo di esordio dell'autore il lettore si trova davanti una trama intricata e solida, ricca di colpi di scena fino alle ultime pagine. I personaggi sono delineati in maniera app...Continua
Romanzo a tratti sia difficile che estenuante. Ammetto di essere partita con troppe aspettative essendomi entusiasmata anni fa con "Angeli e Demoni", nonchè di avere limiti con il linguaggio cibernetico, ma, sommando tutto, non è stata una lettura to...Continua

Maria Chiara...
Wrote Aug 27, 2017, 19:59
Il segreto che stava dietro a "senza cera" era molto divertente. Aveva origini antiche. Durante il Rinascimento, gli scultori spagnoli che commettevano un errore nello scolpire marmi costosi rattoppavano le imperfezioni con la cera. Una statua che no...Continua
Enrico Scebba
Wrote Jul 12, 2015, 16:42
Chi sorveglierà i sorveglianti.
Angelo
Wrote May 10, 2011, 21:34
Aveva cominciato dal cifrario del "quadrato perfetto" di Giulio Cesare. Cesare era stato il primo nella storia a scrivere in codice. Quando avevano cominciato a tendere imboscate ai suoi messaggeri per sottrarre loro i dispacci segreti, aveva escogit...Continua
Pag. 23
Angelo
Wrote May 10, 2011, 21:26
Il segreto che stava dietro a "senza cera" era molto divertente. Aveva origini antiche. Durante il Rinascimento, gli scultori spagnoli che commettevano un errore nello scolpire marmi costosi rattoppavano le imperfezioni con la cera. Una statua che no...Continua
Pag. 389
Angelo
Wrote May 10, 2011, 21:21
Quis custodiet ipsos custodes. «Chi sorveglierà i sorveglianti!»
Pag. 355

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add