Demian

di | Editore: Mondadori
Voto medio di 3545
| 300 contributi totali di cui 190 recensioni , 109 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Scritto negli anni del primo conflitto mondiale e uscito nel 1919, il romanzoracconta una storia nella quale le giovani generazioni si riconobbero subito.L'autore racconta la storia dell'adolescenza di due giovani che, a costo didelusioni e sofferenz ...Continua
enfant terrible
Ha scritto il 23/03/19
demian
….la lotta indivuale per arrivare a se stessi …..un viaggio attraverso il divino e il profano ...la coscienza .....che per essere individuo e non massa …..passa attraverso sofferenza e solitudine ….anche qui la figura di Caino ---personaggio che io a...Continua
Dedi
Ha scritto il 13/02/18
Immersione nell'io ed iniziazione misterica
Una rilettura fatta a distanza di oltre trent'anni; evento rarissimo per me, non rileggo perché penso che ci sia tanto da scoprire, per cui non vale la pena tornare sui propri passi e che sia invece meglio andare avanti, esplorare nuovi territori. Ma...Continua
elettra
Ha scritto il 29/03/17
Ottimo romanzo di formazione che certamente adombra un carattere autobiografica di una crisi interiore cui fece fronte lo scrittore. Il giovane protagonista persegue un cammino di crescita , di ricerca del proprio io ,del proprio destino seguendo gli...Continua
GEA
Ha scritto il 01/02/17
Il romanzo di formazione per eccellenza
Lo stile di Hesse mi è risultato particolarmente pesante, carico di aggettivi, ma è abbastanza trascurabile se confrontato con il messaggio del libro, e le riflessioni che suscita. Ciò che Emil Sinclair cerca di fare per tutta la vita, prima inconsap...Continua
Alessandro
Ha scritto il 23/12/16
null
Pag. 105 "Delimitiamo sempre la nostra personalità con confini troppo stretti! Consideriamo parte della nostra persona solo ciò che ci differenzia dalla massa per la sua individualità o diversità. Tutti noi invece siamo formati dall'intera sostanza d...Continua

lollobrigida
Ha scritto il Jan 11, 2019, 18:27
Il suo sguardo era una promessa mantenuta, il suo saluto un ritorno a casa [...] "Mi pare di aver camminato tutta la vita... e di essere arrivato a casa soltanto ora." Ella accolse le mie parole con un sorriso materno e soggiunse "A casa non s'arriv...Continua
lollobrigida
Ha scritto il Jan 11, 2019, 17:32
Allora guardavo dentro di me e guardavo negli occhi il volto del mio destino. Quegli occhi potevano essere pieni di saggezza o di follia, potevano irradiare affetto o mavagità: era indifferente. Non era lecito scegliere o volere nessuna di queste cos...Continua
lollobrigida
Ha scritto il Jan 11, 2019, 17:08
Come una fiamma tagliente m'investì a questo punto l'intuizione che ognuno ha un compito, ma nessuno quello che egli stesso ha potuto scegliere, circoscrivere e amministrare a volontà. È errato aspirare a nuovi dei, assolutamente errato voler dare qu...Continua
lollobrigida
Ha scritto il Jan 08, 2019, 11:58
Io ero un parto della natura lanciato verso qualcosa di nuovo o forse verso il nulla, e il mio compito consiteva unicamente nel lasciare che quel parto si evolvesse nel profondo, nel sentire dentro di me la sua volontà e nel farlo mio.
lollobrigida
Ha scritto il Jan 08, 2019, 11:55
La vera vocazione di ognuno è una sola, quella di arrivare a se stesso. Finisca poeta o pazzo, profeta o delinquente, non è affar suo, e in fin dei conti è indifferente. Affar suo è trovare il proprio destino, non un destino qualunque, e viverlo tutt...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Absit
Ha scritto il Nov 05, 2017, 20:49
n. 963-69 su verde NARRATIVA - Demian - Prima ristampa Oscar Mondadori ottobre 1979 - In serie generale - Pieghe di lettura in costa - Buono.
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi