Destinatario sconosciuto

di | Editore: Bur
Voto medio di 1387
| 259 contributi totali di cui 258 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Novembre 1932. L'ebreo Max Eisenstein e il tedesco Martin Schulse, soci in affari a San Francisco e amici fraterni, si separano. Martin torna in Germania con moglie e figli e tra i due comincia uno scambio di lettere su cui si stende ben presto l'omb ...Continua
Piccolo capolavoro epistolare in cui esplode la genialità dell'autrice la quale, in un interscambio di lettere fra due amici, l'uno tedesco, e l'altro ebreo americano a ridosso dell'ascesa hitleriana al potere, evidenzia come per procurare del male n...Continua
Tonino
Wrote 3/23/21

Piccolo capolavoro.

mgt
Wrote 1/24/21
Nascita del nazismo e conseguente tragica fine di un’amicizia in un brevissimo epistolario. “… Ti ho sempre considerato un amico ma tu sai che parlo in tutta onestà quando dico che ti ho voluto bene non perché eri ebreo, ma nonostante tu lo fossi.” E...Continua
Due amici fraterni si sono messi l'uno nelle mani dell'altro, anche se per ragioni opposte, rendendosi vulnerabili. Questo in un mondo giusto dovrebbe essere naturale: l'amico è sempre scoperto di fronte all'amico, e non dovrebbe preoccuparsene. Ma n...Continua
Friduchita
Wrote 10/11/20

Un'ora di piacere della lettura ma anche un'ora di angoscia. Davvero nel 1938 era già così tutto chiaro e non si fermò l'ondata di odio e violenza?


- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Jun 07, 2016, 15:15
940.5318 TAY 7599 Storia

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add