Una piccola anomalia cardiaca viene scoperta all'uomo che ha il nome e le sembianze dell'autore, allontanandolo da un'attività sportiva ai limiti del fanatismo e infrangendo l'illusione di un'efficienza fisica senza data di scadenza. È questo l'innes ...Continua
Francesca Arciuli
Ha scritto il 16/04/19
SPOILER ALERT
Questo libro non è un romanzo, piuttosto è un memoir del presente. L’ossimoro sintetizza un’opera in cui i personaggi sono persone, lo dice il suo stesso autore ed in cui si mescolano, come in un diario, racconti di vita quotidiana a riflessioni colt...Continua
Marie Nozière
Ha scritto il 11/03/19
La scrittura è ineccepibile, come sempre Covacich del resto, ma ho faticato a finirlo. A momenti ho avuto l'impressione che l'autore si attorcigliasse nelle sue elucubrazioni, per poi riprendere un grande ritmo nel finale, come un maratoneta che supe...Continua
Umberto Stradella
Ha scritto il 18/02/19
Forse incominciano a essere troppi..
La domanda che è lecito porsi leggendo memoriali autobiografici di buona qualità (perché Covacich scrive bene, ancorché la sua prosa appaia talvolta consapevolmente "prosaica") riguarda la resistenza all'oblio letterario di siffatte opere.. Nel senso...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi