Diario di guerra

Corredato da lettere di Jack Hamesh a Ingeborg Bachmann

Voto medio di 31
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
elettra
Wrote 3/22/21
Questo diario consiste in poche pagine della Bachmann, ritrovate assieme a una manciata di lettere di un giovane ebreo austriaco con l’uniforme di soldato britannico. Le parole veritiere del diario dell’autrice ci riportano ai drammatici momenti degl...Continua
Allie Mc76
Wrote 2/19/12
Le pagine del diario della Bachmann arrivate fino a noi e pubblicate nel testo sono in tutto 15. Per quanto riguarda le lettere, si tratta solo di quelle scritte da questo Jack Hamesh, soldato delle forze di liberazione, mentre non sono state ritrova...Continua
kovalski
Wrote 1/23/12

" è l'estate più bella della mia vita, e dovessi campare cent'anni, queste resteranno per me la primavera e l'estate più belle. della pace non si avverte un gran che, dicono tutti, ma per me è pace, pace! "

Bello, come tutto quello che riguarda le opere e la vita (si tratta prevalentemente di lettere scritte a lei da Jack Hamesh, soldato della divisione inglese in Austria durante la fine della II guerra mondiale, di Ingeborg Bachmann, donna.

Anina e...
Wrote 6/20/11
Cosa resta ai giovani dopo una guerra?
Il diario: 6 fogli A4 dattiloscritti. Il diario vero e proprio … non ci sono tracce. Sono gli ultimi mesi prima della fine della guerra, la fine e l’arrivo delle prime truppe inglesi, la conoscenza di un ebreo austriaco, Jack, fuggito nel 1938 in U....Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add