Dolce come il cioccolato - Romanzo piccante in 12 puntate con ricette, amori e rimedi casalinghi

Storie di cucina, 14

Voto medio di 2674
| 261 contributi totali di cui 246 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Fin dal loro primo incontro, poco più che adolescenti, Pedro e Tita vengono travolti da un sentimento più grande di loro. Purtroppo, a causa di un’assurda tradizione familiare, per Tita il matrimonio è impossibile: ma per umana volontà e con la compl ...Continua
le2pfm
Wrote 2/18/21
Libro abbastanza inconcludente. Ci potrebbe essere un tentativo di critica (penso) a qualche aspetto della società rappresentata che (forse) potrebbe essere letto in chiave attualizzante come critica alla società messicana moderna. Ma anche se fosse,...Continua
Enrichetta
Wrote 12/26/20
Solo a lettura ultimata, inserendo il titolo su aNobii, ho scoperto non solo che l'avevo già letto, ma anche sonoramente bocciato. E invece questa volta mi sono divertita con le improbabili avventure di Pedro e Tita, e anche con le folli ricette c...Continua
Gaglioz
Wrote 8/4/20
Superati i pregiudizi dell'edizione italiana, che l'ha pubblicizzato come un romanzo erotico (premendo su una vena indubbiamente presente, ma non esclusiva) e che ha deformato stucchevolmente il titolo originale ("Come l'acqua per il cioccolato"), ho...Continua
La storia d'amore tra Pedro e Tita narrata in dodici capitoli, ciascuno dei quali è introdotto da una ricetta messicana. Dodici ricette per dodici mesi dell'anno, anche se la storia dura molto più di un anno e non necessariamente il periodo dell'anno...Continua
TIMREADING
Wrote 1/18/18
dolce come il cioccolato
La cucina fa parte delle magnifiche arti a cui l’umana specie ha la fortuna di accedere. E la cucina di Tita, sensuale protagonista del romanzo della Esquivel, è un’arte a tutti gli effetti e tra le più raffinate. Le sue ricette - grazie all’utilizzo...Continua

NashFriedrich
Wrote Oct 23, 2016, 10:50
uesti grandi astri (le stelle, ndr), infatti, sono sopravvissuti milioni di anni soltanto perché stanno molto attenti a non assorbire i raggi ardenti che gli amanti di tutto il mondo, notte dopo notte, mandano nella loro direzione. Se non fosse così,...Continua
Pag. 50
CloClo
Wrote Jun 12, 2014, 14:15
Mia nonna aveva una teoria molto interessante. Diceva che, benché nasciamo con una scatola di cerini dentro di noi, non possiamo accenderli da soli, abbiamo bisogno, come nell'esperimento, di ossigeno e dell'aiuto di una candela. Solo in questo caso...Continua
Pag. 89
CloClo
Wrote Jun 12, 2014, 14:00
Le occorreva molto fosforo in corpo. Incominciò a mangiare uno alla volta tutti i fiammiferi contenuti nella scatola. Masticando ogni cerino chiudeva gli occhi e cercava di rievocare i ricordi più emozionanti tra lei e Pedro. Il primo sguardo, il pri...Continua
Pag. 178
CloClo
Wrote Jun 10, 2014, 21:13
"Se per un'emozione molto forte si accendessero tutti insieme i fiammiferi che abbiamo dentro di noi, produrrebbero un bagliore così intenso, da mostrare più di quanto riusciamo a vedere normalmente; e allora davanti ai nostri occhi un tunnel splende...Continua
Pag. 177
Gattogatto
Wrote Feb 27, 2011, 21:31
"Mia nonna aveva una teoria molto interessante. Diceva che, benché nasciamo con una scatola di cerini dentro di noi, non possiamo accenderli da soli, abbiamo bisogno, come nell'esperimento, di ossigeno e dell'aiuto di una candela. Solo che in questo...Continua
Pag. 89

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Valentina
Wrote Feb 26, 2021, 10:50
da restituire ad Alessandra Bravi

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add