Dylan Dog n. 391

Il sangue della terra

Voto medio di 20
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nell’allucinante scenario di un mondo sempre più preda dell’influenza nefasta della meteora, Dylan viene contattato dal magnate russo Volkov che, per sfuggire al cataclisma che si profila all’orizzonte, ha trovato rifugio su un satellite, nello spazi ...Continua
Erik
Ha scritto il 12/05/19
La storia 391 è graziosa e si legge volentieri, i disegni di Dell'Edera sono insoliti per questa testata ma lo stile risulta azzeccato e fanno il loro mestiere in modo egregio. L'albo in sé è quindi promosso, meno brillante la sua collocazione in un...Continua
Vincenzo Graziano
Ha scritto il 10/04/19

Storia semplice ma che si fa leggere, al di sopra delle ultime.

Zio Gio
Ha scritto il 06/04/19
La strega e il... satellite?
Non so più cosa pensare, sul serio... nell'atmosfera generale da "Indovina chi viene a schiantarsi sulla Terra", la Barbato si lancia in una storia talmente assurda da fare il giro e suonare quasi plausibile, tra miti russi e satelliti artificiali, a...Continua
AndriDevil
Ha scritto il 30/03/19
Salvato in corner.
Se dovessi giudicare questo albo mensile "meteorizzato" di DYD valutando solo la prima parte e buona parte della seconda sarebbe sicuramente bocciato, una lettura noiosa che ho fatto fatica ad arrivare alla conclusione, menomale nelle ultime 25 pagin...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi