Editoria senza editori

Voto medio di 37
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro racconta l'itinerario di un uomo e la storia di una casa editrice di cultura: la Pantheon Books, fondata nel 1941 a New York da un emigrato tedesco, Kurt Wolff, cui si associò subito dopo il padre dell'autore, anch'egli costretto ...Continua
Marco Fontana
Ha scritto il 30/03/12
I limiti del capitalismo

La storia del capitalismo all'interno dell'editoria. Da una storia vera il racconto del crollo della cultura a favqore del bussiness.

rabbit
Ha scritto il 19/02/11
traduzione alfredo salsano
hybris
Ha scritto il 02/11/10

Davvero interessante, in fondo è un libro che dà speranza all'Europa ma allo stesso tempo non ci concede di ricorrere ad alibi nel caso l'editoria europea dovesse configurarsi come quella americana. Come dire, siamo stati avvisati.

Idreno
Ha scritto il 12/03/09
forse letto ora non fa lo stesso effetto, perché quello che è successo anni addietro nell'editoria all'estero ora accade anche qui: l'editoria di cultura che si appiattisce totalmente sulla dimensione commerciale. Checcé se ne dica, qualcosa si perde...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi