El adversario

de | Publisher: Anagrama
Voto medio de 2283
| 9 contribuciones totales de las cuales 5 reseñas , 4 citas , 0 imágenes , 0 notas , 0 vídeo
Un relato escalofriante, una historia real que nos sume en el estupor, que es un viaje al corazón del horror, un libro excepcional que ha sido comparado con A sangre fría de Truman Capote. El 9 de enero de 1993, Jean-Claude Romand mató a su mujer, su ...Continua
Petulia
Wrote 8/1/14
Ciccioenri
Wrote 6/22/14
una conferma
Non ho preso questo libro trascinato dal vortice degli ultimi fatti di cronaca. Nel corso di quest'anno avevo letto LIMONOV e mi aveva incuriosito l'autore. Da più parti mi era stato consigliato questo titolo e così, solo la scorsa settimana, l'ho ac...Continua
Sofy
Wrote 1/7/14
los hechos ocurrieron en el año 1993...Jean Claude Romand basó su vida en una mentira(20 años)....... buen pero estremecedor relato.. la película interpretada por José Coronado y Adriana Ozores : la vida de nadie hace honor a este acontecimiento ....Continua
mancusso
Wrote 12/31/13
Finalizo el año con una lectura cien por cien impactante. Basada en hechos reales, la novela se centra en un suceso atroz que conmocionó a la sociedad francesa en la década de los 90. Los crímenes perpetrados por el supuesto médico Jean Claude Romand...Continua

Inquietante, coinvolgete, magnetico.


Raffaele Marco...
Wrote Apr 24, 2020, 11:54
"...è terribile pensare che se a suo tempo avessi avuto accesso a quell' "io" e di conseguenza al "tu" e al "noi", avrei potuto dire loro tutto quello che avevo da dire senza che la violenza rendesse impossibile ogni dialogo."
Raffaele Marco...
Wrote Apr 24, 2020, 11:51
"Lasciando Chairvaux mi è venuto spontaneo girarmi per guardare la porta di casa. Lo facevo sempre perchè i miei genitori erano vecchi e malati e ogni volta pensavo che forse non li avrei più rivisti."
Raffaele Marco...
Wrote Apr 24, 2020, 11:48
...tanto era consueta la pratica della bugia a fin di bene in quella famiglia dove vigeva il divieto assoluto di mentire.
Raffaele Marco...
Wrote Apr 24, 2020, 11:46
Quando parlavamo di lui, a tarda notte, non riuscivamo più a chiamarlo Jean-Claude. Non lo chiamavamo nemmeno Romand. Lui si trovava da qualche parte, al di fuori della vita, al di fuori della morte, senza più un nome

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add