Eragon

La biblioteca dei ragazzi, 8

Voto medio di 9629
| 686 contributi totali di cui 668 recensioni , 16 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
Un ragazzo, un drago, un mondo di avventure. Quando Eragon trova una pietra blu nella foresta, è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l'inverno. Ma la pietra è in realtà un uovo che, schi ...Continua
Aine88
Ha scritto il 16/08/19

Stupendo romanzo ambientato in un mondo fantastico pieno di personaggi magici e mitologici. Un intreccio ben strutturato con una trama solida e incalzante.

Filo
Ha scritto il 29/06/19
Tutto sommato non male
Da un paio d’anni la sera leggo libri alle mie due bambine ed Eragon è stata la richiesta esplicita di una di loro. L’ho cominciato malvolentieri e con un pregiudizio di mediocrità molto forte. Invece devo riconoscere che il romanzo è molto meno pegg...Continua
Angefab
Ha scritto il 11/06/19
Un buon fantasy, con qualche momento di stanchezza
Eragon ha i pregi ed i difetti dell'essere il primo libro di una serie: ha una prospettiva abbastanza ampia, una costruzione accurata ed una definizione attenta dei protagonisti, ma difetta in ritmo e sconta una certa involuzione nelle riflessioni de...Continua
Giuliotribbiani2
Ha scritto il 14/02/19
Vidi il film all'uscita al cinema con i miei genitori a circa 10 anni. La storia mi ha sempre intrigato, anche se in realtà non avevo mai letto niente a riguardo. A più di 10 anni da allora, ho deciso di intraprendere il mio personale viaggio in Alag...Continua
Stefano_05
Ha scritto il 03/09/18
SPOILER ALERT
Emozionante
Libro che parla della storia di un giovane adolescente che dopo aver trovato una strana pietra blu si trova a combattere contro i suoi più terribili nemici, tra i Ra-Zac e gli Urgali, Eragon riesce a stringere un rapporto con il suo drago, Saphira, e...Continua

Verox
Ha scritto il Oct 12, 2018, 17:37
Eragon restò immobile, ansimante, poi si guardò il palmo ghiacciato. Il gedwëy ignasia brillava come metallo incandescente, ma sotto il suo sguardo sbiadì e riprese il suo aspetto consueto. Il ragazzo chiuse il pugno, poi fu travolto da un'ondata di...Continua
Pag. 179
Verox
Ha scritto il Oct 09, 2018, 23:36
La terra rinvigorita e odorosa di fresco schiarì le loro menti e risollevò i loro spiriti. Saphira si stiracchiò, tese il collo e ruggì, felice. I cavalli indietreggiarono spaventati, ma Eragon e Brom sorrisero davanti alla sua esuberanza. Prima che...Continua
Pag. 171
Verox
Ha scritto il Oct 06, 2018, 21:41
La lezione durò meno della prima, ma abbastanza a lungo perché Eragon accumulasse una nuova collezione di lividi. Quando ebbero finito il duello, scagliò via il bastone con disgusto e si allontanò dal fuoco per leccarsi le ferite.
Pag. 164
Giuly82
Ha scritto il Feb 13, 2013, 07:42
"Stanco per lo sforzo, si avvolse nella coperta, si sdraiò accanto a Saphira e si abbandonò nel suo stato di dormiveglia, dove i fantasmi della notte giocavano a rincorrersi con le stelle che brillavano in cielo".
Giuly82
Ha scritto il Feb 13, 2013, 07:37
"E' un arduo dilemma, a cui non potrai rispondere finché non ti troverai ad affrontarlo. Rammenta che molte persone sono morte per le proprie convinzioni; succede spesso. Il vero coraggio consiste nel vivere e soffrire per ciò in cui credi".
Pag. 290

Verox
Ha scritto il Sep 10, 2018, 16:32
i mugnai lavoravano tutto l'anno. durante l'inverno macinavano tutto quello che la gente portava loro, ma nella stagione del raccoltocompravano il grano e lo rivendevano in forma di farina. era un lavoro duro, pericoloso; spesso qualcuno ci rimetteva le dita o le mani, tra le gigantesche mole.
i mugnai lavoravano tutto l'anno. durante l'inverno macinavano tutto quello che la gente portava loro, ma nella stagione del raccoltocompravano il grano e lo rivendevano in forma di farina. era un lavoro duro, pericoloso; spesso qualcuno ci rimetteva le dita o le mani, tra le gigantesche mole.

Verox
Ha scritto il Jul 20, 2018, 13:00
Mi piace il modo in cui è impaginato e, soprattutto, gradisco la presenza della mappa del mondo ad inizio libro.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi