Ernest e Celestine

Voto medio di 202
| 28 contributi totali di cui 24 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
l mondo di sopra è abitato dagli orsi e il mondo di sotto dai topi. È risaputo: i due mondi sono incompatibili e i loro popoli sono acerrimi, secolari nemici. Eppure nessuno potrà impedire a un orso e a una topina di diventare compagni inseparabili. ...Continua
etnagigante
Ha scritto il 22/07/17
Una fiaba per bambini ma che può insegnare tanto sul rispetto, sull'amicizia e sull'integrazione. Pennac non è nuovo di certo ai racconti verso i più piccoli e qui si cala nel narratore di una storia che vede nascere l'amicizia tra due che sono agli...Continua
Loris Giorgi
Ha scritto il 01/07/17

Adoro le favole ben scritte.

Hedrock
Ha scritto il 12/11/16
Una favola moderna, un'amicizia tra un'orso una topolina
La storia di un'amicizia tra un'orso musicista e una topolina pittrice. Pennac ci delinea una fiaba per bambini. Dello stesso genere dell'autore ho letto L'occhio del lupo e Abbaiare stanca. Di tutt'altro livello rispetto a questo. Come i protagonist...Continua
Mirò
Ha scritto il 18/09/16
Dopo L’occhio del lupo e Abbaiare stanca, Pennac ci regala un’altra storia di animali, questa volta con al centro l’improbabile amicizia tra Ernest, un possente orso aspirante -squattrinato-musicista e Celestine, topolina impavida con un grande tale...Continua
*mezzaluna*
Ha scritto il 16/06/16

Una deliziosa perla delicata, commovente nel finale.


Doppi Sensi
Ha scritto il Mar 21, 2014, 15:22
IL LETTORE - Ma questa è la mia idea! L’AUTORE - Sì. IL LETTORE - Mi ha rubato la mia idea? L’AUTORE - Gli scrittori non rubano, prendono in prestito, e i loro libri restituiscono ai lettori tutto quello che hanno preso in prestito.
Pag. 130
Doppi Sensi
Ha scritto il Mar 21, 2014, 15:20
Dicono che la felicità non si possa raccontare. Dicono che è noiosissima, la felicità. Dicono che alle persone felici non succede niente. Sono felici e basta. Come se il tempo si fosse fermato. Niente da raccontare, parrebbe. Ma io non la penso così....Continua
Pag. 107
Letisss
Ha scritto il Jul 29, 2013, 19:26
Celestine improvvisamente si sentì sola. Così sola, lontana da casa, talmente derelitta nel chiuso di quella cantina che il suo cuore il suo cuore occupò tutto lo spazio nel petto e lei sentì che le veniva da piangere...
Pag. 93
Letisss
Ha scritto il Jul 29, 2013, 19:26
Ma le storie non finiscono mai, continuano dentro di noi.
Pag. 180

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi