"Falconer" è il racconto di un uomo che sopravvive all'inferno. Farragut, quarantottenne professore universitario, genitore amorevole e marito fin troppo mansueto, viene condannato per avere ucciso il fratello e in un giorno di fine estate si ritrova ...Continua
james_bond
Wrote 6/11/20

Una minestrina dove Cannavacciuolo ha dimenticato il sale.

Greg
Wrote 12/27/17
Pare quasi che, a mano a mano che Cheever si avvicina ad una materia che lui stesso giudica la più sordida, inelegante, immorale, lercia, nauseabonda, la sua scrittura si faccia più lieve, incantata, ironica e più capace di penetrare le fibre essenzi...Continua
I personaggi rinchiusi nella prigione di stato di Falconer non sono certo degli stinchi di santo: un fratricida, uno strangolatore di vecchiette, e così via. All’inizio del romanzo un ingenuo vedendoli passare commenta che però sembrano brave persone...Continua
VanSharp
Wrote 1/8/16
Dico ma ce ne vuole di coraggio per osannare un libro del genere. Cheever sarà anche il maestro dei racconti, ma in quanto a romanziere qui si dimostra non mediocre, ma ridicolo. Innanzitutto manca completamente di realismo: si nota in ogni riga che...Continua
Ciccioenri
Wrote 10/21/15
...

tristezza...
malinconia...
ma anche un raggio di luna

(comunque vorrei leggere qualcos'altro di questo autore)


Katia
Wrote Nov 07, 2016, 23:14
“Perché devi sapere che in tutti i viaggi che noi facciamo, anche nei più stupidi, alla fine c’è sempre qualcosa di buono, come per esempio un sacco d’oro o una fonte di giovinezza o un oceano o un fiume che nessuno aveva mai visto o almeno una gran...Continua

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add