Filologia e libertà by Luciano Canfora
Filologia e libertà by Luciano Canfora

Filologia e libertà

La più eversiva delle discipline, l'indipendenza di pensiero e il diritto alla verità
by Luciano Canfora
(*)(*)(*)(*)( )(72)
18Reviews0Quotations0Notes
Description
Nel settembre 1943 Pio XII redige una enciclica, la "Divino afflante spiritu", per proclamare che la critica dei testi, anche di quelli cosiddetti sacri, è pratica legittima. Questa incredibile 'concessione' portava allo 'sdoganamento' della più eversiva delle discipline, la filologia, e autorizzava gli studiosi a sottoporre ad analisi critica le differenti fonti delle Sacre Scritture, dunque a indagare sulla "parola di Dio" senza che ciò comportasse, com'era successo fino a quel momento, condanne e anatemi. Ma il cammino per arrivare a quello storico documento papale è stato faticoso, grondante censure e repressione della libertà di pensiero. Luciano Canfora lo ripercorre partendo dall''ukase' tridentino - secondo cui l'autore della Sacra Scrittura è Dio stesso e quindi il testo è intoccabile - fino all'inevitabile, rassegnato e pur sempre tortuoso cedimento da parte di papa Pacelli, consumatosi con quasi mezzo secolo di ritardo rispetto alla decisiva crisi innescata dal lavoro di un ristretto numero di studiosi 'modernisti'. Attraverso l'affascinante storia delle discipline filologiche, dai primi che osarono sottoporre a indagine testi intoccabili, a Erasmo da Rotterdam, Spinoza e Giordano Bruno, dagli oscuri copisti medievali che salvarono i grandi scritti dell'antichità ai filologi dell'epoca moderna che ristabiliscono la verità storica della scrittura e della tradizione contro le mistificazioni ideologiche o religiose, Canfora racconta come la filologia sia stata la palestra della libertà intellettuale, dell'indipendenza della ricerca e del diritto degli uomini alla verità contro ogni forma di oscurantismo.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Apr 2008

Format

Hardcover

Number of Pages

149

ISBN

8804578491

ISBN-13

9788804578499