Opera fondamentale per lo sviluppo del genere horror e di quello fantascientifico, la storia del giovane Frankenstein che riesce a dar vita a una "creatura" assemblata con parti di cadaveri colpisce ancora oggi per l'attualità delle questioni affront ...Continua
Alfredo Animale...
Ha scritto il 06/01/19
alternante
Pensavo meglio! Il famoso Frankestein dell'orrore! Invece il mostro è un sentimentalone! Vuole essere umano, non ci riesce e gli dispiace, è addirittura vegano :-D A tratti, soprattutto quando il mostro è buono, oppure quando le cose vanno bene, è no...Continua
Empatica_mente
Ha scritto il 04/01/19
Chi è il vero mostro? Chi è la vittima?
Chi è il vero mostro? Chi è la vittima? Beh... la storia la conoscono tutti, non credo ci sia molto da aggiungere; qualche osservazione però io la farei. Classico dell'800 scritto egregiamente e in modo impeccabile; c'è però una grande confusione. Il...Continua
il club del...
Ha scritto il 19/12/18
SPOILER ALERT
Discussione interessante e approfondita con moltissimi spunti e riflessioni sul romanzo di Mary Shelley. Siamo partiti dalla struttura del libro, che è quella delle scatole cinesi, con la storia della spedizione avventurosa al Polo Nord che contiene...Continua
Gullveig
Ha scritto il 15/12/18
Ancora sorprendente

A distanza di due secoli è ancora attuale, fa rabbrividire, e il mostro fa paura, commuove e fa riflettere sull'abuso della scienza.

Hollypenny
Ha scritto il 09/12/18
Si tratta di una seconda lettura. La prima di qualche anno fa nell’edizione Newton mi aveva lasciata perplessa. Questa Garzanti, invece, è decisamente gradevole ma le pecche (o strategie narrative datate) si sentono tutte. È abusato il sistema a scat...Continua

Anna A.
Ha scritto il Apr 07, 2018, 16:27
“L’accresciuta conoscenza non faceva che mostrarmi più chiaramente quale infelice fuori-casta io fossi. Accarezzavo delle speranze, è vero, ma svanivano non appena coglievo la mia immagine riflessa nell’acqua o la mia ombra nella luce della luna, per...Continua
Anna A.
Ha scritto il Apr 07, 2018, 13:53
Avevo imparato che il bene più stimato dai tuoi simili è una discendenza nobile e senza macchia, unita alla ricchezza. Un uomo può essere rispettato anche se possiede uno solo di questi vantaggi, ma senza nessuno dei due egli è considerato, con raris...Continua
Pag. 152
Anna A.
Ha scritto il Apr 07, 2018, 13:21
“Safie narrava che sua madre era un’araba cristiana, fatta schiava dai turchi; grazie alla sua bellezza aveva conquistato il cuore di suo padre, che l’aveva sposata. La giovane parlava in termini elevati ed entusiastici di sua madre, che, nata libera...Continua
Pag. 154
Postcards from...
Ha scritto il Feb 14, 2016, 12:58
Saremo due mostri esclusi dal mondo, è vero, ma proprio per questo più grande sarà il nostro reciproco affetto.
Postcards from...
Ha scritto il Feb 13, 2016, 15:02
Chi ero? Questa domanda mi ossessionava di continuo, e in risposta riceveva solo gemiti.

BALI-Biblioteca...
Ha scritto il Feb 20, 2018, 09:11

Didascalia...

Biblioteche...
Ha scritto il Jun 28, 2016, 13:48
SR.823.7 SHE 11232 Sezione Ragazzi
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 18, 2016, 13:57
823.7 SHR 14865 Letteratura Inglese
Evhe
Ha scritto il Aug 08, 2007, 09:17

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi