Gli eredi della terra

I Premi Hugo 11

Voto medio di 69
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Bravo27
Ha scritto il 06/04/18
Il libro è scritto anche molto bene, ma è la trama che scade pericolosamente. In un contesto post apocalittico una comunità cerca di sopravvivere all'estinzione di massa grazie alla clonazione. Basi scientifiche completamente assenti o errate e la sc...Continua
Tex
Ha scritto il 30/01/18

Un romanzo poetico che ha per tema la clonazione umana, con possibili esiti socio-psico-filosofici. Avvincente la trama, interessanti i personaggi e bella la prosa. Da leggere!

Carlo Menzinger
Ha scritto il 01/01/18
LA FINE DELLA FERTILITÀ
Una serie di eventi catastrofici spazzano via dalla Terra l’umanità. Kate Wilhelm non si preoccupa di trovare un collegamento razionale tra questi fatti apocalittici. Non le interessa. A lei importa descrivere la comunità dei sopravvissuti. Comunque,...Continua
Fedmahn Kassad
Ha scritto il 01/03/17
Dove dolci cantarono gli uccelli
Tipico esempio di opera a cavallo tra fantascienza e romanzo mainstream, questo romanzo, il cui titolo originale è tratto da un sonetto di Shakespeare, vinse nel 1977 i premi Hugo e Locus. Ambientato in un mondo spopolato a causa di epidemie devastan...Continua
Hedrock
Ha scritto il 16/11/16
la sopravvivenza dell'umanità
Vincitrice del prestigioso Premio Hugo nel 1977, Kate Wilhelm ci regala, con questo romanzo diviso in tre parti, una storia distopica dell'umanità: una sorta di Apocalisse nucleare ha distrutto il mondo intero, e sopravvive un gruppo di umani nella v...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi