Gramsci e la massoneria

L'intervento del leader comunista nel dibattito alla Camera sulla legge contro la Massoneria

Voto medio di 1
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A compimento di un'ininterrotta sequela di aggressioni e violenze contro uomini e sedi del Grande Oriente d'Italia, entrava in vigore il 26 novembre 1925 la legge sulla "Regolarizzazione dell'attività delle associazioni e dell'appartenenza alle medes ...Continua
Les75
Ha scritto il 19/02/19
Ogni tanto si sente dire che Gramsci, il 16 maggio 1925, difese in Parlamento la Massoneria, all'alba della prima legge fascista contro la libera associazione. Non fu così e anzi Gramsci non apprezzò mai la Libera Muratoria, in linea con i diktat del...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi