Great Expectations

Con CD

di | Editore: Cideb
Voto medio di 3352
| 381 contributi totali di cui 318 recensioni , 62 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
mulaky
Ha scritto il 11/05/19
Davvero bello!
E' il primo di Dickens che ho letto e pensavo prima della lettura che il romanzo fosse noioso, prolisso e lento. La storia la conoscevo avendo visto una serie BBC, ma il romanzo mi ha sorpreso moltissimo. Mi è piaciuto molto perché discorsivo, non è...Continua
Lù
Ha scritto il 26/11/18
Ho beccato una traduzione tremenda. L’ho apprezzato, ma meno rispetto ad altri romanzi di Dickens, sia per il linguaggio, sia per la lentezza, sia perché i personaggi non mi stavano molto simpatici. Le ambientazioni però sono ricche di fascino, credo...Continua
betulle&peonie
Ha scritto il 25/04/18
Alla fine ha vinto lui, Pyp. Sul mio cuore, intendo. Non volevo che fosse migliore di David Copperfield o dell'angelo Dorrit né di Oliver (ma nessuno è più in alto di Oliver) e probabilmente non lo fu neanche nelle intenzioni di Dickens, ma, dia...Continua
Ilfisico
Ha scritto il 18/04/18
Aleggia sempre nei libri di Dickens una aurea di consapevolezza del proprio essere e status. Ogni personaggio è se stesso e non muta dal ruolo prestabilito, ma non c'è comunque staticità nella storia. E' come se tutto andasse avanti tranne il destin...Continua
Umberto Stradella
Ha scritto il 23/03/18
Strano e complesso autore questo Dickens "popolare"..
Ho pagato un debito con Dickens, uno dei grandi autori che ho letto relativamente (a altri) piuttosto poco, e ho affrontato il romanzo che la critica ritiene fra i suoi migliori. Romanzo di formazione tra i più strani e intriganti fra gli (innumerevo...Continua

Davide Scafidi
Ha scritto il Mar 07, 2017, 08:00
Sa il cielo che non abbiamo mai ragione di vergognarci delle nostre lacrime, perché sono pioggia sulla polvere accecante che avvolge i nostri cuori induriti.
*john*
Ha scritto il Jan 18, 2015, 19:39
Non ebbi mai un'ora di felicità in sua compagnia, eppure la mia mente non faceva giorno e notte che ricamare sulla felicità di averla con me tutta la vita
Pag. 323
MaryGray
Ha scritto il Nov 23, 2014, 13:05
Nel piccolo mondo in cui i bambini vivono la loro esistenza, chiunque li allevi, non c'è nulla che venga percepito più acutamente dell'ingiustizia.
Elin
Ha scritto il May 20, 2014, 14:11
... non possiamo scorgere il fondo delle prossime ore più di quanto possiamo scorgere il fondo di questo fiume in cui metto la mano. E neppure possiamo fermare il loro fluire più di quanto io possa fermare il fluire di questa corrente. Mi scorre tra...Continua
Elin
Ha scritto il May 20, 2014, 14:10
Verrà il giorno in cui sarà dolce alla tua memoria che altri passeggiando nel tepore solare si inteneriscano pensando a te.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 15, 2016, 15:32
823.8 DIC 9500 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi