Green Parrots

Voto medio di 3009
| 319 contributi totali di cui 308 recensioni , 6 citazioni , 2 immagini , 3 note , 0 video
Designed to look like toys, green parrots are small, winged cylinders roughly four inches long that flutter over lands devastated by war, but are, in fact, antipersonnel mines. This book introduces us to the endless destruction that the green parrots ...Continua
Carlo Silvano
Ha scritto il 02/05/19
Le "uscite politiche" di Gino Strada si possono anche non condividere, ma questo libro che descrive le sofferenze dei bambini e di tutte le vittime dei conflitti è un pugno nello stomaco della nostra coscienza. E' disumano infliggere ferite devastant...Continua
Luisellabi
Ha scritto il 05/02/19

Libro da leggere.Un pugno nello stomaco e bisogna solo ringraziare chi ,nella loro vita, riescono a pensare così tanto agli altri più sfortunati e rischiano tutto per aiutarli.

farabundorunner
Ha scritto il 25/01/18
La guerra è una merda
Ospedale di Quatta Afganistan. In sala operatoria ho tolto le bende: la mano destra non c’era più [...]. [...] Mubarak mi mostra un frammento di plastica verde scuro, bruciacchiato dall’esplosione. “Guarda, questo è un pezzo di mina giocattolo, l’han...Continua
Eremita Libraio
Ha scritto il 19/10/17
Da lungo tempo lo osservavo con interesse, Pappagalli verdi, infilato di taglio nello scaffale dedicato all’Universale Economica Feltrinelli. Un libro così sottile per volume, ma così ingombrante, un vero pachiderma, per tema affrontato. https://erem...Continua
Pamela Palozzo
Ha scritto il 28/09/17
Pappagalli verdi di Gino Strada Questo racconto/testimonianza mi ha strapazzato, mette a nudo certe verità che tendiamo a nascondere. Per pudore? No no, per pura cattiveria e spirito di sopraffazione. Quando leggo certi commenti sui social o sugli ar...Continua

Sunny
Ha scritto il Jan 12, 2011, 19:14
Finalmente. Ho voluto intensamente questa esperienza, l'ho sognata, immaginata, preparata, vissuta cento volte nella mia mente: andare lì a fare il chirurgo in un mondo del tutto diverso.
Pag. 32
Sunny
Ha scritto il Jan 12, 2011, 19:13
Così abbiamo immaginato - sapendo che era tutto maledettamente vero - un ingegnere efficiente e creativo, seduto alla scrivania a fare bozzetti, a disegnare la forma della PFM-1. E poi un chimico, a decidere i dettagli tecnici del meccanismo esplosiv...Continua
Pag. 37
Flaviun
Ha scritto il Oct 23, 2009, 16:52
Un cecchino di Sarajevo si lascia intervistare in una stanza quasi buia. Mi sembra incredibile: è una donna. Una donna che spara a un bambino di sei anni? Perché? "Tra vent'anni ne avrebbe avuti ventisei", è la risposta che l'interprete tradu...Continua
Pag. 154
Ornella Capecchi
Ha scritto il Mar 03, 2009, 15:20
Spero solo che si rafforzi la convinzione, in coloro che decideranno di leggere queste pagine, che le guerre, tutte le guerre sono un orrore. E che non ci si può voltare dall'altra parte, per non vedere le facce di quanti soffrono in silenzio.
Ornella Capecchi
Ha scritto il Mar 03, 2009, 15:19
Fare il chirurgo di guerra mi piace, anzi, non riesco a immaginare un altro mestiere che possa piacermi di più.

Spitrix
Ha scritto il May 03, 2019, 20:13
Romina Lucrezia...
Ha scritto il Feb 02, 2017, 21:47

GattoBook
Ha scritto il Mar 20, 2018, 12:14
ne ho 2 copie
Biblioteca...
Ha scritto il Dec 01, 2017, 15:37
Katia
Ha scritto il Oct 19, 2016, 17:16
http://www.liberolibro.it/pappagalli-verdi-di-gino-strada/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi