Hanno tutti ragione

Voto medio di 3257
| 847 contributi totali di cui 766 recensioni , 79 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Tony Pagoda è un cantante melodico con tanto passato alle spalle. La sua è stata la scena di un’Italia florida e sgangheratamente felice, fra Napoli, Capri, e il mondo. È stato tutto molto facile e tutto all’insegna del successo. Ha avuto il talento, ...Continua
marcovalenti
Ha scritto il 21/10/19
Tony Pagoda è un bel personaggio, letterariamente riuscito, ed è l'io narrante del romanzo. Cito solo una frase, che mi ha colpito, ed è molto divertente sfidarvi a trovare a chi il narratore si riferisce. "Quando hai un unico immenso progetto nella...Continua
Mallory Settantotto
Ha scritto il 14/08/19

Dopo aver letto per la terza volta un determinato epiteto , senza che fosse contestualizzato e condannato in quanto tale , ho abbandonato a pag.67

meriorlandi
Ha scritto il 08/06/19

Il punto più alto di questa scrittura è indubbiamente toccato dalle descrizioni icastiche e sublimi. Gli snodi principali degli avvenimenti, al contrario, sembrano frettolosi e poco incisivi.

Laila
Ha scritto il 26/01/19
Sonovel
Ha scritto il 26/11/18
null
Un libro del genere non lo avrei comprato e tantomeno letto neanche su una bancarella ad 1€. Invece faceva parte della collezione di audiolibri acquistati tempo fa e per non sprecare soldi mi sono trovata ad ascoltarlo. Che dire…si è trattata di una...Continua

Ivan
Ha scritto il Jul 30, 2017, 12:47
Del resto, non si conosce nulla, né le persone, né gli oggetti, semplicemente perché non si può vedere mai una cosa o una persona nella sua totalità, se vedi una persona di faccia, non puoi vedere le sue spalle, hai una visione sempre parziale, appro...Continua
Pag. 20
Ivan
Ha scritto il Jul 30, 2017, 12:43
Per voi ci vogliono donne intelligenti. Perché il sesso, in fin dei conti, è poca roba. Ve lo dico io che pure frocio non lo sono mai stato. E sedurre è tanto. Le cretine lasciatele andare coi cretini. Voi non siete belli, ecco perché non siete neanc...Continua
Pag. 71
Ivan
Ha scritto il Jul 30, 2017, 12:40
Lo dimentichiamo sempre e poi lo ricordiamo di nuovo, ancora e ancora una volta, che questa cazzo di vita fa sempre, ininterrottamente, ottusamente, sempre lo stesso giochetto del cazzo. Ti dà un po' di gioia e subito dopo te la toglie. Anche stanott...Continua
Pag. 288
Ivan
Ha scritto il Jul 30, 2017, 12:36
Sentirsi come i gatti, che vivono beati perché non se ne fregano un cazzo di nessuno, badano solo alla ricerca della loro posizione perfetta e soddisfacente sul territorio. Per questo sono così odiosi i gatti. Hanno risolto il problema senza neanche...Continua
Pag. 214
Ivan
Ha scritto il Jul 30, 2017, 12:10
Non sopporto niente e nessuno. Neanche me stesso. Soprattutto me stesso. Solo una cosa sopporto. La sfumatura.
Pag. 13

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Virgi
Ha scritto il Feb 12, 2020, 07:55
La prefazione è una delle più belle pagine che io abbia mai letto e vale la pena aver comprato il libro già solo per quella. La storia in sè è abbastanza mediocre e, come in molti dei suoi film, piena di dettagli potenzialmente inutili e prolissa. Ce...Continua
Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 06, 2018, 16:18

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi