I misteri del Castello d' Udolfo

Voto medio di 287
| 59 contributi totali di cui 54 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Palestra di lettura
La lettura di questo imponente, superbo romanzo è davvero una palestra. Chi resiste, acquisisce una ricchezza linguistica di altissimo valore stilistico. Certo è che le descrizioni dei paesaggi sono davvero troppe, finendo per diventare pesanti e stu...Continua
Valeria67
Wrote 12/20/18

Ho fatto fatica a leggerlo. Scritto bene anche se datato. Belle le descrizioni paesaggistiche. É una classica storia d'amore contrastatissima che a me non ha coinvolto molto

nici
Wrote 2/23/18
È una musica il filo magico e onirico che armonizza questo romanzo. Sono i principi onesti di Emily, il buon esempio insegnatole dai suoi genitori. Sono le dolci, se pur malinconiche, lacrime di tenerezza di Valancourt. I loro pensieri che si incontr...Continua
Maruzzella
Wrote 10/11/16
Un romanzo Harmony con un tocco di brivido per donne temerarie del XVIII secolo.
Un amore contrastato, un castello misterioso popolato più da briganti e malfattori che da fantasmi, e tante, tante, troppe, descrizioni di paesaggi. Il lieto fine è ovviamente assicurato: i misteri dei castelli di Udolfo e di Blangy sono svelati e l’...Continua
O Lovato
Wrote 8/19/16
una fatica!

Che fatica finire questo libro. Interessante per il suo valore "storico" all'interno del genere, esilarante per le descrizioni fantasiose dell'italia e di Venezia e dintorni!


Cocconauta
Wrote Apr 05, 2012, 16:29
"Soprattutto, Emily mia, non incoraggiare l'orgoglio dei bei sentimenti, che è l'errore romantico degli spiriti amabili. A color che siano veramente dotati di sensibilità dovrebbe venire presto insegnato che si tratta di una dote pericolosa che conti...Continua
Pag. 147
Cocconauta
Wrote Apr 05, 2012, 16:19
Si accorse che le sue opinioni si erano formate in lui anziché essere formate dall'esterno, e così erano più il risultato del pensiero che del sapere. Egli sembrava ignorare ogni cosa del mondo, dato che pensava bene dell'umanità e ciò che pensava no...Continua
Pag. 103
Monica ( ora...
Wrote Mar 10, 2011, 16:31
"...anche voi dovrete andarvene come quelli che vi hanno preceduto, come quelli che, cantando e danzando in questo ambiente un tempo giocondo, dimenticavano che gli anni sono fatti di momenti e che ogni passo che facevano li avvicinava maggiormente a...Continua
Pag. 842
Monica ( ora...
Wrote Mar 10, 2011, 15:47
"…le insegnava a resistere alle prime impressioni, a procurarsi quella ferma dignità dello spirito che sola è in grado di bilanciare le passioni e di porci al di sopra delle circostanze per quanto lo consenta la nostra natura..."
Pag. 38
Monica ( ora...
Wrote Mar 10, 2011, 15:45
"Una mente ben informata è la migliore garanzia contro il contagio della follia e del vizio."
Pag. 38

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add