I sogni di mio padre

di | Editore: Garzanti
Voto medio di 538
| 66 contributi totali di cui 64 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questa storia ha inizio a New York quando, appena ventenne, Barack Obama riceve la notizia della morte di suo padre in un incidente stradale. È una scomparsa improvvisa che scatena un inarrestabile flusso di ricordi: la partenza della famiglia matern ...Continua
Giuseppe Di Muro
Ha scritto il 15/09/14
Ho aspettato anni prima di leggere il libro che voleva raccontare la storia di Obama prima di diventare Presidente. Certo neanche lui è riuscito a realizzare quello che ha voluto ma forse non è tutta colpa sua. Credo che alla fine dei sui due mandati...Continua
daniele
Ha scritto il 03/02/14
le radici sono un groviglio leggero. puoi non sentirne il peso e pensare di non averle mai avute. oppure provare a districarle e rimanerne ingarbugliato. visto che lo sradicamento è una condizione molto comune dei tempi moderni, vale per molti il mon...Continua
Rosa
Ha scritto il 14/09/12
Guardavo quelle mani svelte cucire, tagliare e intrecciare, e ascoltavo la voce dell'anziana donna fondersi con i suoni del lavoro e del baratto, e per un istante il mondo sembrò completamente trasparente. Iniziai a immaginare una successione di gior...Continua
Mario De Prospo
Ha scritto il 05/08/12

E' un bel libro. Forse ci sarà qualche esagerazione, però alla fine concludi: "Cavolo, ma questa persona fa il Presidente degli Stati Uniti!"...e poi ha fatto un mestiere bellissimo, quello di coordinatore di comunità.

Peppenove
Ha scritto il 16/07/12

Un percorso a ritroso alla ricerca della propria identità, suggestivo, quasi romanzato... da leggere!


morgannt
Ha scritto il Jan 24, 2010, 15:35
In America i ricchi hanno poco di cui lamentarsi. Fra il 1971 e il 2001, mentre il reddito medio del lavoratore tipo non ha mostrato letteralmente alcuna crescita, il reddito dello 0,01 per cento della popolazione, ovvero i più ricchi tra i ricchi, è...Continua
Pag. 198
morgannt
Ha scritto il Jan 24, 2010, 15:19
Ho il sospetto che alcuni lettori possano trovare parziale la mia presentazione di questi argomenti. Ebbene, mi dichiaro colpevole. Sono democratico, dopo tutto; le mie opinioni su molti temi corrispondono più agli editoriali del "New York Times" che...Continua
Pag. 26

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi