Il "Re delle bambole"

Voto medio di 21
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dopo la sorpresa di Amore e ginnastica sembrava difficile sperare di scoprire qualcos'altro di «nuovo» in De Amicis. Ma, in questo racconto, sapientemente dosato tra divertimento, umorismo e inquietudine, il lettore troverà ancora una piccola, vivace ...Continua
NON SOLO "CUORE" NON SOLO VIAGGI,MA ANCHE..............
Un piccolo,caotico negozio-atelier di bambole,in centro Torino,un querulo e smaliziato artigiano che parla con passione del suo lavoro e con divertita ironia delle sue piccole e non più piccole clienti; un curioso elegante signore fine ottocento pres...Continua
Bellingham
Wrote 8/30/16

Un De Amicis diverso dal solito, un racconto brevissimo ma molto denso e pieno di spunti e di idee. Interessante.

Anina e...
Wrote 6/14/12
Racconto tratto da una raccolta di memorie, in cui De Amicis traccia il ricordo di un uomo, del suo negozio, e di un fantastico mondo di bambole a pezzi, da comporre o aggiustare. L’uomo che vendendo bambole si è già fatto un’idea dei comportamenti...Continua
Patrizia
Wrote 7/5/11
De Amicis continua a stupirmi!
Anche in questo breve romanzo troviamo un De Amicis insospettato! La tematica è particolare: il narratore è un costruttore di bambole che racconta la sua esperienza e mi ha fatto ricordare le bambole dei miei tempi anche se sicuramente quelle di cui...Continua

Un De Amicis sconosciuto e, per dirla con Freud, molto perturbante


- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add