Il buon Gesù e il cattivo Cristo

Voto medio di 173
| 69 contributi totali di cui 58 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ci sono storie destinate a scolpirsi nella memoria di chi le legge o le ascolta, a durare in eterno, e che, nonostante lo scorrere dei secoli, mantengono intatto il mistero dei loro protagonisti, che a loro volta diventano linfa per altre storie. È c ...Continua
Cherudek
Ha scritto il 06/11/17
Ho preso il libro perchè l'idea di fondo di due gemelli, uno buono e uno cattivo, per rappresentare Gesu' mi sembrava intrigante, in realtà per i miei gusti la storia è molto breve e poco approfondita, mi sarebbe piaciuto che fosse sviluppata in un t...Continua
Alexenj
Ha scritto il 20/08/15
Sembrerebbe, in un primo momento, di leggere un vangelo apocrifo ma non è così. Quello che è importante, molto importante, nella lettura di un testo simile, è che si tratta di un racconto, e nulla più. Ciononostante direi che Pullman ha colto davvero...Continua
@M!k
Ha scritto il 06/01/14
Perché l'autore della splendida trilogia Queste oscure materie (che comprende anche il famoso La bussola d'oro) ha sentito la necessità di scrivere un libro come questo? Niente che non sia stato già scritto altrove, e meglio. ...Continua
La Stamberga dei...
Ha scritto il 26/09/13
Philip Pullman è conosciuto per la sua trilogia fantasy per ragazzi Queste oscure materie. La popolarità della serie, letta e apprezzata anche dagli adulti, è data soprattutto dalla natura anticlericale dell'opera, espressa nell'ideazione di un'Euro...Continua
just~silvia¤
Ha scritto il 07/03/13
SPOILER ALERT
un libro che fa pensare...
Ho letto alcuni libri dell'autore e il titolo mi ha subito incuriosito, non è il solito genere di Pullman. Il libro è scorrevole e da molti punti su cui riflettere. Cristo non è veramente cattivo come faceva credere il titolo, se si esclude il fatto...Continua

Riccardo Bolis
Ha scritto il Jan 14, 2013, 17:43
"[...] E quando avrai terminato di raccogliere la storia di ciò che sta vivendo oggi il mondo, aggiungerai agli eventi esterni e visibili anche il loro significato intrinseco e spirituale. Perciò, ad esempio, quando guardi la storia nel modo in cui G...Continua
Pag. 81
Riccardo Bolis
Ha scritto il Jan 14, 2013, 17:41
"Ripeto, signore" disse cauto, "credo che sia questione di enfasi. So che gli Ebrei sono il popolo amato da Dio; lo dicono le Scritture. Però, Dio ha creato anche i Gentili, e tra loro ci sono brav'uomini e brave donne. Qualunque sia la forma che pre...Continua
Pag. 80
Riccardo Bolis
Ha scritto il Jan 14, 2013, 17:39
Cristo annotò queste parole, ammirando al vividezza delle immagini e rammaricandosi del pensiero che vi stava dietro; perché se fosse stato vero che solo i bambini potevano essere ammessi nel Regno, qual era allora il valore di alcune virtù degli adu...Continua
Pag. 70
Riccardo Bolis
Ha scritto il Jan 14, 2013, 17:32
"Se qualcuno vuole essere il primo" disse, "sia l'ultimo di tutti e il servo di tutti. Se non vi convertite e non diventate come i bambini, non entrerete mai nel Regno dei cieli. Colui che si farà umile come questo bambino sarà il più importante nei...Continua
Pag. 70
Riccardo Bolis
Ha scritto il Jan 14, 2013, 17:31
"Ricordati quello che ti ho detto la prima volta che ci siamo incontrati" disse. "C'è il tempo e c'è ciò che è oltre il tempo. La storia appartiene al tempo. Scrivendo le cose come avrebbero dovuto essere, lasci entrare la verità nella storia. Tu sei...Continua
Pag. 64

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi