Il castello del cappellaio

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 159
| 17 contributi totali di cui 17 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un senso di oscura fatalità domina come un giudizio divino, offensori e offesi, tiranni e umiliati, nella storia della famiglia Brodie. L'esaltata volontà di potenza, il gretto egoismo del cappellaio agiscono, come una forzademoniaca, s ...Continua
Jimmy
Ha scritto il 11/03/19
"Quello che devi fare , devi farlo bene, cara Nessie. "
A Levenford , un'inesistente città di provincia del sud della Scozia di fine '800, James Brodie , un padre egoista , violento e dispotico impone la sua incontrastata volontà a tutti gli altri componenti della famiglia che vivono in un continuo stato...Continua
Cri1967
Ha scritto il 01/02/15
The novel is settled in the fictional town of Levenford and it tells the story of a family, whose members are oppressed and submitted by Mr Brodie, the householder. The characters are well described and Cronin is able to combine their physical aspect...Continua
Sarvegu
Ha scritto il 15/11/11
the midnight ride of Paul Revere
L'ho preso solo perché in copertina c'è il quadro più bello che io abbia mai visto dal vero. è al Metropolitan Museum of Art a New York (Met x i ficaccioni). Non mi intendo di arte, ci andai da turista tanto per andarci e quando arrivai per caso dava...Continua
SilviaCaus
Ha scritto il 15/11/11

Ho letto Il castello del cappellaio molti anni fa e ancora ricordo l'angoscia e il senso di impotenza che riesce a trasmettere la sconvolgente figura di James Brodie.

FamigliaVerx
Ha scritto il 17/08/11
Bella saga famigliare

Gran bella saga famigliare, ma qualcosa non mi ha convinto.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi