Il dardo e la rosa

Kushiel trilogy vol. 1

di | Editore: TEA
Voto medio di 1706
| 411 contributi totali di cui 368 recensioni , 43 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Terre D'Ange: un regno fondato dagli angeli e popolato da individui in cui una bellezza mirabile si accompagna a un'incondizionata libertà fisica e mentale. Un unico precetto guida infatti le Tredici Case che lo dominano: Ama a tuo piacimento. Destin ...Continua

L'idea di partenza non era male, ed anche lo stile, ma ci si dilunga... dilunga... proprio non è il mio genere.

Un po complessi i primi capitoli dove si intrecciano nomi di territori, parenti coniugi o eredi... Ma poi lo si legge d'un fiato amandolo e bramando la pagina successiva

Abakiskoi
Wrote 4/29/19
Un fantasy erudito
Confesso che non ho ancora finito la trilogia che giace tra i tanti libri da leggere che ho in casa. Il libro non è di facile lettura e l'autrice si basa su tante fonti: la prostituzione sacra e il particolare credo di Terre d'Ange che si ispira anch...Continua
Gresi
Wrote 4/23/19
Siamo stati creati per gustare la vita e per berne il calice sino alla feccia, amarezze e dolcezze insieme.
Un pomeriggio di metà aprile, quando il freddo, la pioggia e gli innumerevoli sbalzi di temperatura si prendevano ancora gioco di noi poveri esseri umani, apparve perfettamente nitido il mio desiderio di leggere, dopo qualche anno da che lo avevo acq...Continua
Trilogia di Phèdre, vol. 1
Temevo che in questo libro ci sarebbe stato troppo sesso, temevo che sarebbe stato una sorta di 50 sfumature in salsa fantasy in quanto la protagonista è una cortigiana dedita al masochismo. Ma per fortuna non è stato così. L'autrice è stata capace d...Continua

мι∂иιɢнт
Wrote Feb 03, 2013, 14:10
<<Non c'è nulla che non valga la pena sapere.>>
Pag. 63
Grianne84
Wrote Apr 09, 2011, 02:53
Joscelin incrociò lo sguardo di Selig e rimase immobile, con gli occhi azzurri sereni. <<In nome di Cassiel>>, disse, con una calma inverosimile, <<io proteggo e servo>>. Poi si mosse, fluido come acqua. Tutti i gesti cassilia...Continua
Pag. 814
Aurora
Wrote Mar 28, 2011, 11:14
"Io e te. Le nostre mani s'incontrano e prende forma un mondo"
Pag. 871
Aurora
Wrote Mar 28, 2011, 11:14
"Siamo uguali, mio signore" mormorai. " Siamo tutti uguali, alla fine; nessuno di noi è nato solo per pretendere"
Pag. 839
Aurora
Wrote Mar 28, 2011, 11:13
Il dolore riscatta tutto: rappresenta la consapevolezza della vita e, al tempo stesso, un monito di morte.
Pag. 811

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add