Il diario di una Tata

Voto medio di 521
| 35 contributi totali di cui 35 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nanny, la protagonista di questo romanzo, è una tata. Ma non una tata cometante altre: una tata che ha il (discutibile) privilegio di lavorare per unaricchissima famiglia di Park Avenue, la zona più lussuosa di Manhattan. Peruna paga ri ...Continua
refuge
Ha scritto il 29/03/19
Leggendo questo libro mi viene da chiedermi: perché l'ho comprato?! "Sulla carta" aveva tutti i requisiti per essere una lettura piacevole, un chick lit carino ed originale (con un gusto "dolce-amaro" da come avevo letto qui su anobii). E invece... C...Continua
Laurii
Ha scritto il 29/10/16
la lettura è scorrevole e piacevole, ma la storia mi è sembrata così lontana dalla mia realtà da sembrare inverosimile. se davvero in america è così diffuso questo modello di famiglia mi mette una grande tristezza. mi auguro che le autrici abbiano vo...Continua
Joe Banana's...
Ha scritto il 08/12/15
Triste...
Mi è piaciuto questo libro ma mi ha anche messo addosso una tristezza infinita. Le autrici descrivono un mondo che conoscono; un mondo di madri ricche e anaffettive e di padri più impegnati in ufficio o sotto la scrivania per dedicare qualche momento...Continua
lelena che dice...
Ha scritto il 07/09/15
Il genere è quello del chick-lit, ma non la storia. Qui di amore, inteso come attrazione tra persone adulte, non si parla. I protagonisti sono una baby-sitter e il bimbo a cui bada, nel delirante e stereotipato mondo dei miliardari newyorkesi. Una gr...Continua
Paola B. (leggo...
Ha scritto il 01/06/15

Libro che serve per ricordarsi quant'è bello essere senza figli!!! :D


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi