Il dio delle piccole cose

di | Editore: Mondadori
Voto medio di 4705
| 553 contributi totali di cui 515 recensioni , 36 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
collana superpoket
Phoebes
Ha scritto il 25/01/20
ROMANZO BELLO E INTENSO DALLO STILE ECCEZIONALE
Se dovessi riassumere in poche parole questo romanzo direi che racconta una piccola storia fatta di piccole cose, abbracciando però un variegato ventaglio di temi universali come la famiglia, la condizione femminile, maltrattamenti, ingiustizie socia...Continua
arihoney
Ha scritto il 19/03/19
L'amore oltre le caste
Chi è il Dio delle Piccole Cose? E' la persona che riesce a farti dimenticare delle Grandi Cose, perché quando c'è amore tutto il resto passa in secondo piano, facendoti gioire di ogni minimo dettaglio, le piccole cose della vita, appunto. Quando pe...Continua
Anne_of_green_gables
Ha scritto il 19/02/19
Solo che ancora una volta trasgredirono le Leggi dell’Amore. Che stabiliscono chi si deve amare. E come. E quanto."
Un romanzo ambientato in India e difficile da inquadrare, caratterizzato da una narrazione frammentata e a tratti discontinua, la cui ossatura è sostenuta dall’intreccio di continui ed estenuanti andirivieni temporali, nonché da un lingua che è conti...Continua
Ciccioenri
Ha scritto il 10/02/19
Occidental minded
Occidental minded. Mi scoccia dirlo, ma evidentemente sono costruito così: i miei meccanismi mentali non mi permettono di concepire e/o di introiettare forme di narrativa che abbiano origine in continenti diversi da quello europeo o dal mondo conside...Continua
Sonia Squilloni Yoga
Ha scritto il 05/01/19
piccole cose, grande poesia
Scrittura interessante, linguaggio fresco, come essere nella testa di un bambino: indugia sulle sillabe di una parola, enfatizza i suoni, spesso anche insignificanti rispetto alla narrazione della storia, ripete filastrocche, parole che galleggiano n...Continua

Iaccorin
Ha scritto il Jan 01, 2018, 07:34
vive la vita alla rovescia, pensò Rahel. era un'osservazione stranamente azzeccata. Baby Kochamma, in effetti, aveva vissuto sempre alla rovescia. da giovane aveva rinunciato al mondo, e adesso, da vecchia, sembrava accoglierlo a braccia aperte.
Pag. 32
federico
Ha scritto il Nov 26, 2017, 00:05
L’Ispettore fece la sua domanda. Le labbra di Estha dissero Sì. In punta di piedi, l’infanzia se ne andò. Il silenzio si chiuse come un chiavistello. Qualcuno spense la luce e Velutha scomparve.
Luigia Longo
Ha scritto il Nov 02, 2015, 15:53
... e l'aria era piena di pensieri e di cose da dire. Ma in momenti simili vengono sempre dette solo le Piccole Cose. Le grandi cose si acquattano dentro, non dette.
MidnightRadio
Ha scritto il Jul 08, 2013, 16:25
"Noi siamo Prigionieri di Guerra!, disse Chako. "I nostri sogni sono stati manipolati. Non apparteniamo a nessun posto. Navighiamo senza ormeggi in un mare agitato. Non ci sarà mai permesso di attraccare. I nostri dolori non saranno mai abbastanza tr...Continua
MidnightRadio
Ha scritto il Jul 08, 2013, 16:23
Ecco il guaio delle famiglie. Come odiosi dottori, sapevano esattamente dove faceva male.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 18, 2016, 13:41
823.914 ROY 11178 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi