Il fantasma esce di scena

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 765
| 155 contributi totali di cui 142 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nathan Zuckerman torna a New York dopo undici anni di esilio nella campagna del New England. Non ha fatto altro che scrivere, isolato dal resto del mondo, ma ora deve sottoporsi a un piccolo intervento legato alle conseguenze di un vecchio tumore all ...Continua
micettik
Wrote 6/11/19
L’amico Fabio Orrico mi sollecitava giorni fa a riprendere in mano Philip Roth, che anche io riconosco essere tra i più grandi o forse il più grande della nostra epoca. Ebbene non lo voglio fare. Forse perché mi scaraventa di nuovo all’epoca turbolen...Continua

Non mi è eccessivamente piaciuto. Ho apprezzato molto di più altri libri di Philip Roth.

"C'è la pena di essere al mondo, ma c'è anche la forza." "Ma il quoziente di dolore di un individuo non è già abbastanza terribile senza amplificazioni romanzesche, senza dare alle cose un'intensità che nella vita è effimera e certe volte addirittura...Continua
david
Wrote 6/2/17
Philip Roth - Il fantasma esce di scena
Il fantasma esce di scena è l’ultima “avventura” di Nathan Zuckerman. Onestamente non ne sono rimasto particolarmente entusiasta; un lascito quindi , per quanto mi riguarda, abbastanza agrodolce. Questo romanzo manca della solita verve, della solita...Continua
rabbit
Wrote 5/10/17

traduzione vincenzo mantovani


Antonio Di Leta
Wrote Jul 30, 2017, 16:41
“Cos’era successo in questi dieci anni perché tutt’a un tratto ci fossero tante cose da dire, tante cose e così urgenti che non si poteva aspettare a dirle? Ovunque andassi, qualcuno mi veniva incontro parlando al telefono e qualcuno mi seguiva parla...Continua
Angela
Wrote Apr 02, 2015, 08:26
" Il centro di gravità - scrisse Checov nel 1886- dovrebbe trovarsi in due persone: lui e lei." Dovrebbe. E' successo. Non succederà mai più.
Pag. 118
Angela
Wrote Apr 02, 2015, 08:23
"La fine è così immensa che è poesia in sé. Non c'è bisogno di molta retorica. Basta affermarla con semplicità."
Pag. 123
Angela
Wrote Apr 02, 2015, 08:20
Per molto tempo non avevo avuto contatti con un mucchio di cose, e non soltanto con la resistenza di esseri vitali, ma con la necessità o di recitare all'infinito la parte di me stesso o di schivare le fantasticherie sull'autore che i lettori più ing...Continua
Pag. 198
Angela
Wrote Apr 02, 2015, 08:16
So cosa non sono, ma so anche cosa sono.
Pag. 40

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add