Il funzionario
Il funzionario

Il funzionario

e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni
(*)(*)(*)(*)( )(6)
2Reviews0Quotations0Notes
Description
Il Trofeo RiLL è uno dei più longevi premi letterari italiani rivolti ad autori esordienti che scrivono racconti fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, storie brevi “al di là del reale”.
Bandito dal 1994 dall’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare, è giunto alla diciottesima edizione (ora in corso) e vede la partecipazione di oltre duecento testi all’anno, provenienti dall’Italia e dall’estero (Australia, Canada, Giappone, Stati Uniti e paesi membri dell’Unione Europea).

Al termine di ogni edizione viene realizzata un’antologia della collana “Mondi Incantati” (oggi edita dalla Wild Boar), che pubblica i migliori racconti degli autori del Trofeo RiLL, insieme a racconti di scrittori giurati del concorso.
Il Funzionario e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni è l’ultima uscita della serie, e prende il nome dal testo vincitore del XVII Trofeo RiLL, che apre il libro.

“Il Funzionario”, di Massimiliano Malerba, è un racconto di fantascienza del tutto peculiare: un alieno (predatore) e un umano (preda) discutono della Giustizia, della sua soggettività e relatività, sino all’inquietante finale. Segue “La scintilla della Vita”, di Matteo Doglio, che, rinnovando i classici racconti robotici di Isaac Asimov, mette in scena l’interrogatorio di un robot (presunto colpevole) da parte di un inquirente (umano). Al terzo posto “La locanda dell’Ippogrifo”, di Antonella Mecenero, una deliziosa e ironica storia fantasy che gioca con i più classici clichè del genere. Quarto posto, poi, per “L’uomo con la ghironda”, di Andrea Galla, un racconto sospeso fra la realtà quotidiana e una dimensione parallela, un apparente Paradiso della Fantasia.

La parte centrale del volume ospita sette racconti di giurati del Trofeo RiLL: Giulio Leoni, autore dei mystery con Dante Alighieri detective (tutti editi da Mondadori); Sergio Valzania, a lungo direttore di RAI Radio 2 e 3; gli scrittori Mariangela Cerrino e Gordiano Lupi; il giornalista e game-designer Andrea Angiolino; i vincitori del Premio Urania Mondadori per il romanzo di fantascienza Donato Altomare, Massimo Pietroselli e Massimo Mongai (quest’ultimo propone nel suo racconto una nuova avventura del suo personaggio più celebre, il cuoco d’astronave Rudy Turturro).

L’ultima sezione dell’antologia raccoglie i testi vincitori di SFIDA, concorso sempre organizzato da RiLL e aperto ai soli autori già finalisti del Trofeo RiLL. SFIDA è un premio che obbliga gli autori esordienti selezionati dal Trofeo RiLL a confrontarsi con i vincoli e le limitazioni tematiche tipiche della scrittura su commissione, attività ben nota agli autori professionisti. Ai partecipanti viene chiesto di scrivere un racconto fantastico che contenga almeno tre “elementi narrativi”, scelti in un gruppo proposto da RiLL. Per il 2011 si trattava di un personaggio (il pittore divisionista Giovanni Segantini), un luogo (la casa delle bambole), un oggetto (una capsula), una frase (“Ci sono molti insegnanti ma pochi maestri”, del mistico indiano Osho Rajneesh) e una parola (“patriarca”).
Fra i lavori pubblicati, “Castelli di carte”, di Matteo Carriero, e “Richiesta di trasferimento”, di Antonio Milanese, sono racconti di fantascienza sociale che, immaginando futuri possibili, parlano della vita di tutti, e delle sue scelte a volte difficili. Sempre di fantascienza “Il Segreto”, di Luigina Sgarro, una storia familiare, basata su quattro personaggi, due vivi e due morti, e sui sentimenti che li legano. “Bella senz’anima”, di Alberto Tarroni, invece, è un serrato western post-moderno, che si svolge in un bordello del Nevada. Ambientazione americana anche per “Il giorno che gli Amish presero il fucile”, di Enrico Di Addario, che narra il giorno dell’Apocalisse e l’arrivo del Diavolo sulla Terra. “Le cose che perdemmo nel fuoco”, di Emiliano Angelini, è una storia ottocentesca, con echi di Poe e H. G. Wells; infine, “Nella notte assetata”, di Massimiliano Malerba: un incalzante trip notturno, di ambientazione contemporanea.

Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Oct 1, 2011

Format

Paperback

Number of Pages

189

ISBN

8895186354

ISBN-13

9788895186351