Il gioco degli equivoci

Voto medio di 218
| 25 contributi totali di cui 25 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Se è stato il caso a incrociare i destini della giovane Arabella Tallant e dell'affascinante Robert Beaumaris, saranno poi i protagonisti a complicare quella che sembrerebbe la fiaba di Cenerentola aggiornata nell'Inghilterra del primo Ottocento. Lei ...Continua
Patty
Wrote 12/27/16

Che bello tornare dove è tutto come dovrebbe essere sempre: umorismo, simpatia, romanticismo, LIETO FINE. Mi ci voleva proprio.

DELIZIOSO!!
Un'altra piccola delizia donataci dalla penna d'oro di Gerogette Heyer! In apertura il romanzo ci accoglie con l'atmosfera calda e rilassante della campagna inglese e con l'idilliaco quadretto di quattro, incantevoli, sorelle, dinanzi al caldo fuoco...Continua
Lo stile elegante di Georgette Heyer non si può mettere in discussione, né si può contestarle la capacità di attirare e divertire il suo fedele pubblico. Ma, mi chiedo, perché mai, dopo aver presentato ai nostri occhi la figura di un affascinante lib...Continua
Piacevolezza ed eleganza. L'una è la sensazione che puntualmente mi trasmette la lettura di un romanzo della Heyer, per quanto sia l'ennesimo; eleganza perché il tocco, lo stile, le battute, l'ironia, sono insuperabili, distinte. Per uno strano gioco...Continua
Francypop
Wrote 12/7/12
Tanto di cappello!
spero che vengano ripubblicati al piu presto tutti i romanzi di questa scrittrice perchè sono davvero uno piu bello dell'altro!! Il gioco degli equivoci come altri che ho letto della stessa autrice è divertente, leggero, e ti catapulta nell'Inghilter...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add