Il gioco delle tre carte

Voto medio di 2686
| 450 contributi totali di cui 439 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ritorna, e siamo alla seconda avventura dopo quella raccontata in «La briscola in cinque», la squadra di investigatori del BarLume di Pineta, detto anche «l’asilo senile». A parte il barista Massimo e la sua banconista, la bella e comprensiva Tiziana ...Continua
DANA
Ha scritto il 08/04/20
null

simpatico e leggero. quello che ci vuole in periodo casalingo da Coronavirus. Soprattutto dopo aver letto Il memoriale del convento di Saramago.

Georgiana1792
Ha scritto il 22/07/19
Incredibile. Attiro i pettegoli come le mosche. Da tutta Europa, arrivano. Devo incominciare a metterlo sul menù. Caffè, euro 0.80. Cappuccino, euro 1.00. Sputtanamento di persone mai viste né conosciute, offre la casa. Divertente questa indagine tra...Continua
utti
Ha scritto il 10/05/19
Eccolo lì, il mio barrista matematico preferito. Un po' investigatore, un po' filosofo, il nostro Massimo è un trentasettenne brontolone che gestisce un bar con il suo seguito di vecchietti (capitanati da nonno Ampelio) impiccioni. Un convegno scient...Continua
Cleo
Ha scritto il 03/01/19

Sempre molto carino e divertente.

Violaciucca
Ha scritto il 22/10/18

Più che la storia in se' mi è piaciuta l'ambientazione pisana


Cleo
Ha scritto il Jan 03, 2019, 13:08
... e in effetti dava l'impressione non tanto di una persona che si fosse vestita di sua spontanea volontà, ma di uno che fosse stato aggredito dai suoi stessi indumenti.
Pag. 53
Arwen 74
Ha scritto il Oct 22, 2017, 07:58
Massimo avuto un moto di ammirazione, inutile negarlo, di fronte a Kubo che, vistosi con le spalle al muro, aveva obbedito suo senso di disciplina e si era dichiarato colpevole. Massimo, come tutti noi, viveva in un mondo che già da tempo lo aveva ab...Continua
Pag. 205
Arwen 74
Ha scritto il Oct 22, 2017, 07:48
Il coffee break è fondamentale per ritemprare i congressisti, sfiancati da due ore di duro ascolto seduti su di una poltroncina in una stanza armi buia. Solitamente, in questi frangenti la gran parte dei sapienti perde ogni parvenza di ritegno: si av...Continua
Pag. 43
Arwen 74
Ha scritto il Oct 20, 2017, 22:59
Uno degli aspetti più fastidiosi dell’essere umano è la ridicola convinzione che non siamo responsabili delle conseguenze delle nostre azioni, come testimonia l’infantile disinvoltura con cui troppo spesso attribuiamo alla volontà del Fato il disastr...Continua
Pag. 87
Virginiamanda
Ha scritto il Jan 19, 2017, 13:51
La dote fondamentale per fare il matematico è l'umiltà. L'umiltà di riconoscere quando non hai capito una cosa, di non tentare di prenderti in giro. [...] Devi essere assolutamente sincero con te stesso.
Pag. 169

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi