Il giro dell'oca

Voto medio di 82
| 28 contributi totali di cui 15 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In una sera senza corrente elettrica, mentre rilegge Pinocchio, un uomo sente la presenza del figlio che non ha avuto, il figlio che la madre - la donna con cui in gioventù lo concepì - decise di abortire. Alla fiamma del camino, il figlio gli appare ...Continua
Elicy
Ha scritto il 13/08/19
121

Le parole, figlio, non inventano la realtà che esiste comunque. Danno alla realtà la lucidità improvvisa, che le toglie la sua naturale opacità e così la rivela.
Le parole sono lo strumento delle rivelazioni.

Elicy
Ha scritto il 13/08/19
86
La scrittura è il mio oggi e mi fa piacere che sia, da qualche parte, l’oggi di un lettore. I posteri lettori avranno i loro posteri scrittori, perché questo rimane certo per me: la specie umana, finché esisterà, continuerà a farsi raccontare storie....Continua
Elicy
Ha scritto il 13/08/19
38

Le parole non sono degli utensili, hanno una storia, una loro biografia, sono viventi, perciò anche morenti.

Elicy
Ha scritto il 13/08/19
34

Leggo alla maniera delle navigazioni, passo al largo di certi promontori.
Credo che solo Borges sia obbligatorio.
Più che gusti, dichiaro reticenze.

Kafman
Ha scritto il 29/05/19
La scrittura è sempre bellissima, potente e evocativa, il contenuto biografico è un po' confuso, buttato lì alla rinfusa (un po' come i ricordi che affiorano senza un nesso apparente). Il figlio, man mano che il libro procede si confonde con l'autore...Continua

Katia Leone
Ha scritto il Mar 05, 2019, 10:03
" La smania di identità è uno sfogo cutaneo, esteriore. Prendere dall'armadio il costume tradizionale di una festa. La diversità invece sta all'interno di ognuno e quella è insuperabile. Nel deserto piove manna per quarant'anni, il più egualitario so...Continua
Katia Leone
Ha scritto il Mar 05, 2019, 09:54
" I padri vedono partire i figli, non possono fermarli."
Katia Leone
Ha scritto il Mar 05, 2019, 09:53
" Le generazioni sono cancellature di quelle venute prima. La mia si è chinata a raccogliere parole cadute, frasi cominciate e non finite. Quelle dopo di me hanno tirato dritto, senza chinarsi. Vogliono allontanarsi. Guardano con sospetto le giovent...Continua
Katia Leone
Ha scritto il Mar 03, 2019, 17:26
" Ogni libro si presta alla variante di chi lo sta leggendo."
Pa Rp
Ha scritto il Feb 03, 2019, 20:14
Le parole (....) Danno alla realtà la lucidità improvvisa, che le toglie la sua naturale opacità e così la rivela.
Pag. 121

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi