Il paese della vergogna

"Le grandi stragi che hanno insanguinato l'Italia dal 1944 al 1993"

Voto medio di 39
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Roma, maggio 1994. Nella sede dellal Procura Generale Militare viene ritrovato un armadio con le ante rivolte verso il muro, chiuso a chiave e protetto da un cancello. Dentro ci sono i fascicoli che registrano i crimini commessi dai nazisti nel corso ...Continua
terra
Ha scritto il 21/06/12
questa storia dell'armadio della vergogna non l'avevo mai sentita. tante cose non si raccontano, non si sanno: alte lodi a biacchessi che gira l'italia per tenere viva la memoria di tante vergogne. a leggere il libro si sente un po' la retorica, ma i...Continua
Acetico Glaciale
Ha scritto il 25/08/11
bigino di sfaiga
tra blu notte e iacona e gabanelli... un bigino delle cose belle che accadono in italia... ma da qui ad affermare che siano dei testi teatrali... mmm mmm!?!?!?!?! ce ne passa assai: la materia cronachistica viene solo copiaincollata come in un artico...Continua
Valentina Fini
Ha scritto il 17/08/10

buone intenzioni, cattivi risultati. capita.

Canada
Ha scritto il 12/04/10

Da leggere. Per coltivare la memoria. Per non dimenticare. Per capire. E maturare un senso di rispetto che non deve mai morire.

Chiaragiac
Ha scritto il 04/04/10

stavo cercando proprio questo libro....sicuramente c'è da approfondire fatto per fatto, però almeno grazie a Biacchessi si ha un'idea generale di cosa successe in quegli anni!!!


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi