Il peggior viaggio del mondo

La spedizione antartica di Scott nella straordinaria testimonianza di un sopravvissuto

Voto medio di 29
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La storia del tentativo dell'inglese Robert F. Scott di raggiungere per primo il Polo Sud. Il 17 gennaio 1912, Scott giunse alla meta, ma con un ritardo di 33 giorni sul norvegese Roald Amundsen e trovò la morte sulla via del ritorno. Cherry-Garrard ...Continua
Dark Matter
Ha scritto il 09/01/11

Peccato. Nonostante l'argomento bellissimo e interessante, questo libro mi sembra "malfatto". Le testimonianze dei sopravvissuti si accavallano disordinatamente e la narrazione non ingrana mai.

gigabryel
Ha scritto il 22/01/10
Ciò che sconvolge, in questo libro, è la veste di assoluta normalità che l'autore da a fatti ed eventi che non si possono non definire èpici. La fatica, le privazioni, il freddo e la fame, la morte stessa, vengono narrati con incredibile semplicità,...Continua
Tittirossa
Ha scritto il 20/11/08
Finito a malincuore. Il racconto dell'epopea della conquista del Polo Sud del Capitano Scott e della sua squadra di intrepidi mi ha coinvolto in modo appassionante e finanche doloroso. Non è un libro di viaggi, non è un resoconto, è molto di più: è l...Continua
Elisabetta Volpato
Ha scritto il 17/08/07

Il viaggio verso il Polo Sud di Scott, raccontato dal più giovane membro della spedizione.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi