Il petalo cremisi e il bianco

I grandi romanzi del Duemila, 16

Voto medio di 3966
| 693 contributi totali di cui 626 recensioni , 67 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
CaRoL
Wrote 10/11/20
Consigliato da un'amica e collega. Bel romanzo dalle incredibili descrizioni che ti trasportano nelle vie di Londra al fianco di uno dei personaggi che ho più apprezzato nelle mie ultime letture: Sugar. Lo stile dei primi capitoli mi ha semplicemente...Continua
Criceto
Wrote 8/2/20
Il Petalo cremisi e il bianco - Faber
Un bel libro, che può spaventare per la densità delle pagine, ma che non può lasciare indifferenti. Ci sono molti elementi dinamici e il genere attraversa più settori (storico, romanzo di formazione, amoroso). La struttura è simile a quella dei grand...Continua
therese
Wrote 5/24/20
SPOILER ALERT
Romanzone super curato dal punto di vista storico con alcune scivolate nel feuiletton e negli stereotipi. La tecnica del narratore onnisciente è intrigante, meno il fatto che l'unico personaggio davvero positivo sia Sugar, gli altri sono, chi più e c...Continua
Lisbeth
Wrote 1/12/20
Quasi orrendo.
Vorrei essere educata e corretta, ma non mi vengono altre parole per dire quanto mi abbia fracassato i ******** dopo il primo terzo. Mille pagine per descrivere usi e costumi dell'epoca vittoriana a Londra (carina l'idea) e per farlo ci mescola una s...Continua
Gabe57
Wrote 10/25/18
Un falso di successo
Dopo una partenza scoppiettante il libro si perde. La scrittura regge sempre e certi episodi sono riuscitissimi - come il primo incontro tra William e Sugar. Ma Faber non è un uomo dell'Ottocento, né tanto meno uno scrittore di quel secolo. Perciò no...Continua

Dedo
Wrote Mar 12, 2020, 10:09
Attento. Tieni la testa a posto: ti servirà. La città in cui ti conduco è vasta e intricata, e tu non ci sei mai stato prima.
Katia
Wrote Dec 14, 2016, 16:45
Si chiede se le foto che le ha scattato quel fotografo nel suo atelier dureranno per sempre, e spera di no. Sul momento, non ha avuto nessuna remora, e ha posato nuda vicino a piante in vaso, con le calze e basta accanto a un letto a baldacchino, e i...Continua
glack!!!
Wrote Mar 06, 2015, 19:32
sfortuna vuole che i muri che separano il suo sancta sanctorum dal mondo esterno siano sottili difficile dunque godere di un silenzio assoluto. la vita continua e non ha vergogna di farglielo sapere
Pag. 234
glack!!!
Wrote Mar 06, 2015, 19:30
rimane sveglia ancora qualche secondo, ascoltando la pioggia scrosciante. poi chiude gli occhi e come sempre lo spirito vola via dal corpo nel buio sconosciuto senza immaginare che questa volta sta volando in un'altra direzione.
Pag. 153
glack!!!
Wrote Mar 06, 2015, 19:29
basta una sola parola, pronunciata dalla persona giusta al momento giusto, a far sbocciare l'infatuazione a velocità prodigiosa, come un tenero germoglio di carne da un prepuzio che si schiude
Pag. 131

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add