Il profeta

Testo inglese a fronte

Voto medio di 5692
| 478 contributi totali di cui 411 recensioni , 64 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
Andena~
Ha scritto il 05/06/20
Libro che si legge facilmente in poche ore, è un po' un prontuario a una serie di concetti base di vita, quali tempo, morte, amore, religione, ecc. La scrittura l'ho trovata particolarmente difficile, a tratti macchinosa, e quindi per niente scorrevo...Continua
Alex-Noir
Ha scritto il 10/04/20
Mi spiace ma non fa per me. Questo era il classico libro che all’università piaceva alle persone che di solito non leggevano. E questo mi ha sempre messo in allerta su questo libro. Poi dopo tanti anni ho avuto l’occasione di leggerlo e ho voluto dar...Continua
Edoxide
Ha scritto il 31/01/20
Il profeta
Etichettare l'opera... poema, libro filosofico, libro ispirato ad una religione, libro di scuola letteraria. "Il Profeta" è tutto ciò, ma anche no.. non si può catalogare un'opera non catalogabile, una cosa è certa: le sue pagine recano un messaggio...Continua
Silverbaby
Ha scritto il 12/09/19

Libro che va assaporato lentamente, ricco di spunti di riflessione. Penso lo rileggerò con calma e in cartaceo per avere una maggiore concentrazione.

Ajeje Brazov
Ha scritto il 23/11/18
Non ho molto da dire, semplicemente non fa per me. Troppo lirismo, troppo petulante, prolisso. Alcune argomentazioni le condivido pure, ma sono esposte in un modo che proprio non mi coinvolge, anzi mi respinge. Frasi talmente arzigogolate, che nemmen...Continua

Meis Adriano
Ha scritto il Mar 08, 2018, 15:18
Dio non ascolta le vostre parole, se egli stesso non le pronuncia con le vostre labbra.
Roberta D'Agostino
Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:48
E qualcuno mi ha ritenuto schivo, e come inebriato della mia solitudine, e ha detto: «Tiene consiglio con gli alberi del bosco, ma non con gli uomini. Se ne sta solo, seduto in cima alle colline e guarda la città dall'alto». È vero che sono salito su...Continua
Pag. 209
Roberta D'Agostino
Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:44
Ma maggiormente vi benedico per questo: che date molto e non sapete di dare. In verità, la cortesia che si rimira in uno specchio si muta in pietra.
Pag. 209
Roberta D'Agostino
Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:42
E se volete conoscere Dio, non siate per questo dei solutori di enigmi. Guardatevi intorno, piuttosto, e lo vedrete giocare con i vostri bambini. E guardate nello spazio; lo vedrete camminare nella nuvola, stendere le Sue braccia nei fulmini e scend...Continua
Pag. 193
Roberta D'Agostino
Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:39
Perché cos'è il male se non il bene tormentato dalla fame e dalla sete? Quando il bene è affamato cerca cibo nella più nera caverna, e quando è assetato beve anche acqua morta.
Pag. 169

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Fedro
Ha scritto il Jun 13, 2017, 18:08
E' un vademecum che qualcuno potrebbe tenere nel cassetto e sfogliarlo di quando in quando, nei momenti in cui si ha necessità di una parola profonda e sincera.
Katia
Ha scritto il Oct 27, 2016, 16:01
http://www.liberolibro.it/il-profeta-di-kahlil-gibran/
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 28, 2016, 11:03
811.52 GIB 5778 Narrativa Ragazzi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi