Il purgatorio dell'angelo

Confessioni per il commissario Ricciardi

Voto medio di 375
| 45 contributi totali di cui 44 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
La nuova indagine del commissario Ricciardi. Perché qualcuno dovrebbe uccidere un angelo? Perché qualcuno dovrebbe sposare un dannato? È maggio, e la città si risveglia per avviarsi verso la stagione più bella. Eppure il male non si concede pause. Su ...Continua
gzarzana (...
Ha scritto il 21/01/19
SPOILER ALERT
Si può fare di più.
Mi aspettavo di più da questo romanzo, questo Ricciardi così triste non lo sopporto più. L'ambientazione ecclesiastica mi ha annoiato non poco e tutto il ritmo del testo è lento e deprimente. Facciamoli sposare questi due e non se ne parli più. L'uni...Continua
Itaca
Ha scritto il 14/01/19
Splendido anche questo episodio (ma come farò senza Ricciardi!). De Giovanni affronta il tema del perdono, non quello degli altri, o della chiesa, o della società, ma quello che ognuno di noi deve concedere a se stesso, che è il perdono più difficile...Continua
Daniela Negrello
Ha scritto il 01/01/19

Leggere un giallo di De Giovanni mi tira su di morale. Anche questo ben scritto, con una bella trama e con i sentimenti del riservato Ricciardi che prendono piano piano forma.

Adalfa
Ha scritto il 22/12/18
SPOILER ALERT
purtroppo

E' stucchevole, se è l'ultimo della serie non ne è degna conclusione

Lilli Luini
Ha scritto il 30/11/18
Romanzo che mi ha piacevolmente divertito e anche sorpreso, perché da un paio di puntate trovavo la serie troppo sbilanciata sull’eterno dilemma del fidanzamento con Enrica. Invece qui siamo tornati ai tempi migliori, quelli dei primi Ricciardi. ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 06, 2018, 13:38

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi