Il quaderno azzurro by James A. Levine
Il quaderno azzurro by James A. Levine

Il quaderno azzurro

by James A. Levine

Translated by Laura Prandino
(*)(*)(*)(*)( )(285)
70Reviews11Quotations0Notes
Description
Batuk ha quindici anni e due tesori: la sua bellezza e una matita. Batuk viveva in campagna prima di essere venduta dalla famiglia, costretta dall'indigenza, alla tenutaria di un bordello. Da sei anni è prigioniera nella strada delle piccole prostitute, chiusa in una gabbia che lei chiama nido, affacciata sul vortice senza speranza delle vie di Mumbai. La bellezza le garantisce un trattamento di favore all'interno della realtà agghiacciante che la circonda, ma l'unico modo per sfuggire all'orrore quotidiano è la sua capacità di dare voce al suo mondo fantastico. Perché Batuk crede nella forza delle parole, nel loro potere consolatorio. E così, procuratasi in segreto una matita, dopo aver convinto uno dei suoi guardiani a insegnarle a scrivere, Batuk comincia a raccontare le sue storie su un taccuino: storie vere, come la sua e quella dei suoi compagni di schiavitù, e storie di fantasia, che le permettono di spiccare il volo, dando un senso e una speranza alla sua esistenza. E sarà proprio il suo quaderno che le permetterà di salvarsi dall'ultimo terribile abuso, di ribellarsi di fronte all'ennesimo gesto di cinismo e di spietata violenza.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Jan 1, 2009

Format

Other

Number of Pages

293

ISBN

8856602393

ISBN-13

9788856602395