Il racconto dell'isola sconosciuta

Voto medio di 1453
| 227 contributi totali di cui 207 recensioni , 19 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
L'isola sconosciuta è un luogo mobile che appare e scompare sulle carte dellafantasia ma sta ben saldo nel cuore di ognuno di noi. L'autore di "L'anno della morte di Ricardo Reis", "La zattera di pietra", "Cecità", "Tutti i nomi", "L'uomo duplicato", ...Continua
Pendolante
Ha scritto il 18/03/19

Una favola, con tutti gli elementi giusti e un finale che sa di buono

sandro's
Ha scritto il 29/12/18
Una favola. Vi piacciono le favole ? Non fate quella faccia, su su… E non dite che siete troppo cresciuti per le favole. Non dite che ormai siete professori, siete imprenditori, che non siete più bambini e che le favole non possono interessarvi più,...Continua
Tiziana
Ha scritto il 23/12/18
“Il racconto dell’isola sconosciuta” è un viaggio alla ricerca di un’isola che non c’è. Rappresenta il viaggio dentro se stessi alla ricerca della propria identità e della propria anima. L’isola è dentro ognuno di noi....ma “bisogna allontanarsi dall...Continua
sablynsky
Ha scritto il 22/09/18

« Piacere è probabilmente il miglior modo di possedere, possedere dev'essere il peggior modo di piacere. »

Filo9
Ha scritto il 02/09/18

Brevissima e leggera favola d'amore. Incisiva e lieve, anche se non si riconosce il tipico stile di Saramago.


Anna
Ha scritto il Feb 26, 2018, 22:28
Piacere è probabilmente il miglior modo di possedere...
Lady C.
Ha scritto il Sep 30, 2015, 22:22
Poi, poco dopo il sorgere del sole, l'uomo e la donna andarono a dipingere sulla prua dell'imbarcazione, da un lato e dall'altro, a lettere bianche, il nome che ancora bisognava dare alla caravella. Verso mezzogiorno, con la marea, l'Isola Sconosciut...Continua
Sarawendy
Ha scritto il Feb 06, 2013, 19:44
Lei tenne le candele, una per mano, lui accese un fiammifero e poi, riparando la fiamma sotto la cupola delle dita incurvate, l'avvicinò con la massima cautela alle vecchie candele, la luce si accese, aumentò lentamente come fa il chiaro di luna, ino...Continua
Pag. 23
Sarawendy
Ha scritto il Feb 06, 2013, 19:35
Il sole era appena scomparso nell'oceano quando, dall'altra parte del molo, comparve l'uomo che ora aveva una barca. Teneva un fagotto in mano, ma camminava da solo e a capo chino. La donna delle pulizie andò ad aspettarlo sul pontile, e prima che po...Continua
Pag. 18
Camilla
Ha scritto il Jan 27, 2013, 15:45
Avete di sicuro un mestiere, un'attività, una professione, come si dice adesso. Ce l'ho, ce l'avevo, ce l'avrò se sarà necessario, ma voglio trovare l'isola sconosciuta, voglio sapere chi sono quando ci sarò, Non lo sapete, Se non esci da te stesso,...Continua
Pag. 19

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

sandro's
Ha scritto il Dec 29, 2018, 20:50
L'isola che non c'è
Autore: Edoardo Bennato

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi