Il simbolo perduto

Voto medio di 10070
| 145 contributi totali di cui 111 recensioni , 33 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
L'esperto di simbologia di Harvard, Robert Langdon, viene chiamato a sorpresa come conferenziere al Campidoglio. In pochi istanti, però, la serata prende una piega bizzarra: Langdon assiste al ritrovamento di un misterioso manufatto, decorato con cin ...Continua
Bea
Wrote 3/10/20
mah...

Dan, mi spiace ma hai fatto di meglio.

Bello ma non entusiasmante come i precedenti dello stesso autore
Mi sono immerso nella lettura de “Il simbolo perduto” dopo aver letto ed apprezzato i precedenti “Il codice Da Vinci” e “Angeli e demoni”, con naturali conseguenti aspettative, stavolta non del tutto soddisfatte. L’autore, infatti, in questo ulterior...Continua

Solito Dan Brown. E allunga, allunga, allunga....

Bello bellissimo
Ogni tanto torno a leggere qualche best seller, spaziando tra libri più seri, e poi mi ricordo perché io preferisca i secondi ai primi. Questo libro è il livello massimo del consumismo. Il ritmo è perennemente scattante, ogni (piccolo o piccolissimo)...Continua
Che Dan Brown sia un genio nel creare situazioni pazzesche ormai è risaputo. Il professor Langdon, esperto di simbologia, in questo libro si trova ad avere a che fare con la massoneria, la religione e un pazzo scatenato, di quelli che sognarli di not...Continua

nelly
Wrote May 29, 2018, 15:20
Dio si trova nell'unione dei Molti... non nell'Uno Elohim Dio è plurale perchè le menti degli uomini sono molte. e pluribus unum da molti, uno Laus Deo I raggi del sole avvolsero l'intera cuspide. La mente dell'uomo ... che riceve l'illumin...Continua
Darkàla92
Wrote Sep 22, 2017, 07:03
Le scoperte di ogni generazione vengono confutate dalla tecnologia di quella successiva. Così erano sempre andate le cose: più l'uomo imparava, più si rendeva conto di non sapere.
Pag. 70
farabundorunner
Wrote Jun 13, 2016, 13:47
incisa sul piedistallo: CIÒ CHE ABBIAMO FATTO SOLO PER NOI STESSI MUORE CON NOI. CIÒ CHE ABBIAMO FATTO PER GLI ALTRI E PER IL MONDO RESTA ED È IMMORTALE (Albert Pike)
Pag. 688
farabundorunner
Wrote Jun 11, 2016, 17:01
I nostri padri fondatori erano persone profondamente religiose, però erano deisti, uomini che credevano in dio, ma in modo antidogmatico e mentalmente aperto. L'unico ideale religioso che propugnavano era la libertà di religione. I padri fondatori de...Continua
Pag. 616
farabundorunner
Wrote Jun 01, 2016, 20:17
La conoscenza è potere, e la giusta conoscenza permette all'uomo di compiere gesta miracolose, quasi divine
Pag. 136

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Silvja
Wrote Jul 29, 2015, 16:03
Edizione del 2009, pagine 604, prezzo di copertina 21,00

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add