Il simposio

L'esperienza dell'eros, impulso al divino

di | Editore: Demetra
Voto medio di 2528
| 193 contributi totali di cui 164 recensioni , 27 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 1 video
Andrea
Ha scritto il 18/10/17
Ancora attuale
La filosofia è letteralmente "amore per la sapienza", un concetto talmente profondo da dover essere necessariamente condiviso con gli altri per imparare a coltivarlo e a rinnovarlo in meglio: forse a filosofi come Hegel è sfuggita questa concezione d...Continua
Mendustry
Ha scritto il 21/05/17
Nel "Simposio", scritto da Platone nel IV secolo a.C., il sapiente Aristofane afferma che nell’età primitiva i generi dell’umanità erano tre: il maschio, la femmina e l’androgino. Egli immaginava gli esseri umani come figure circolari dotate di quara...Continua
Lelio940
Ha scritto il 01/05/17
Συμπόσιον

rileggerlo in una nuova traduzione

Autori in Prestito
Ha scritto il 21/03/17
“Attraverso i miei consigli cerco di presentare una piccola bibliografia dell’amore. Da anni cerco di rispondere a questa domanda: l’amore rende la vita migliore o possibile? Ogni volta che parliamo d’amore lo nobilitiamo, lo idealizziamo, costruiamo...Continua
Anima in...
Ha scritto il 29/10/16
Comprendere cos'è l'amore non è facile. Platone dà una sua spiegazione certamente interessante. Sicuramente se qualcuno mi avesse detto che avrei letto tutto un classico greco anni fa, non gli avrei creduto. Ma è un libro ricco di ironia, immagini po...Continua

Jessica Sottoriva
Ha scritto il Sep 08, 2018, 05:36
(...) L’opinione giusta, orbene, è senza dubbio qualcosa di tale natura, a mezzo tra la saggezza e l’ignoranza.
Pag. 66
Jessica Sottoriva
Ha scritto il Sep 02, 2018, 05:45
E la grandezza non si conquista, ora, con il sangue versato in battaglia o con il distacco ascetico, ma con la dolcezza e l’effusione del vivere, con “la frenesia di Dioniso”: poiché non si trova nella solitudine, ma nella vita in comune.
Pag. 8
iconauta
Ha scritto il Aug 13, 2016, 10:37
"Quando dunque gli uomini primitivi furono così tagliati in due, ciascuna delle due parti desiderava ricongiungersi all'altra. Si abbracciavano, si stringevano l'un l'altra, desiderando null'altro che di formare un solo essere. E così morivano di fam...Continua
Trovato
Ha scritto il May 14, 2016, 07:19
Volgare è quell'amante, che ha i gusti della massa, che ama il corpo + dell'anima: è in realtà non è neppure costante, poiché è instabile l'oggetto che ama. [MA CHI AMA UN CARATTERE CHE SIA NOBILE, PERSISTE NEL SUO AMORE PER TUTTA LA VITA]
Pag. 33
Kobayashi
Ha scritto il Dec 13, 2015, 19:14
All'inizio, tre erano i generi degli esseri umani, non come ora due: maschile e femminile, perché ce n'era anche un terzo che era comune a entrambi e di cui ora resta il nome ma è scomparso. L'androgino in quel tempo era infatti un'unità, e una forma...Continua
Pag. 79

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il May 04, 2016, 09:40
184 PLA 6254 Filosofia e Psicologia

Autori in Prestito
Ha scritto il Mar 23, 2017, 13:48
Consigli di lettura, ascolto e visione di Antonio Pascale
Autore: Autori in Prestito
Il Simposio di Platone è tra i consigli di lettura, ascolto e visione di Antonio Pascale. Autori in Prestito Biblioteca Comunale di Guastalla (RE) 21 novembre 2016

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi