Il testamento della ragazza morta

di | Editore: Quodlibet
Voto medio di 3
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il nome che figura sul frontespizio di questo libro, pubblicato per la prima volta a Parigi nel 1954, non è né un eteronimo (che articola, come in Kierkegaard e Pessoa, una pluralità di personalità letterarie) né uno pseudonimo (nom de plume che semp ...Continua
signorinaesse
Ha scritto il 27/08/11

Che gioia aver scovato questo libro. Forte e diretto, non perde mai di eleganza e sensibilità.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi