Il vangelo secondo Gesù Cristo

Voto medio di 4767
| 1.084 contributi totali di cui 839 recensioni , 244 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
A differenza dei vangeli che conosciamo, quello di Saramago svela sentimenti e intimità del personaggio, in una dimensione umana e a noi vicina. Gesù nasce da donna e dunque reca in sé debolezza, amore, sensualità. Gesù è un bambino scapestrato, un f ...Continua
LucBon71(c'è...
Ha scritto il 14/03/19
Il Gesù di Josè Saramago
Scritto da Saramago nel 1991,"Il Vangelo di Gesù" fu causa di censure e discussioni: chi ci vedeva un opera blasfema e irrisoria o chi al contrario una parabola moderna in cui l' elaborazione letteraria, secondo studi approfonditi e una fantasia tale...Continua
newlife
Ha scritto il 17/02/19
Mi sono accostata a questo romanzo insieme con grandi aspettative e una certa diffidenza, dovuta a una serie di motivi. Il primo fra tutti è che sapevo, per averlo letto in più occasioni, che Saramago era un ateo convinto, non sempre “rispettoso” del...Continua
Buendias
Ha scritto il 31/01/19
La più grande storia d’amore
Che grande occasione ha perso la Chiesa! Quella di raccontare una delle più grandi storie d’amore. Gesù e Maria Maddalena l’hanno probabilmente vissuta ed è criminoso averla scartata dai testi sacri perchè ritenuta indegna, troppo terrena forse, oscu...Continua
Gabriele
Ha scritto il 28/10/18
"Maria è di nuovo incinta. Nessun angelo sotto le spoglie di un mendicante è andato a bussare alla sua porta per annunciare l'arrivo di questo figlio, nessun vento improvviso ha spazzato le alture di Nazaret, nessuna terra luminosa si è affiancata al...Continua
CosimoColbi
Ha scritto il 28/09/18
All'ulivo si abbraccia la vite
“Però la notte, tranquilla e distante, estranea agli esseri e alle cose, con quella suprema indifferenza che immaginiamo all'universo, o quell'altra, assoluta, l'indifferenza del vuoto che rimarrà, ammesso che il vuoto possa essere qualcosa, quando i...Continua

Veronica Bianco
Ha scritto il Apr 18, 2016, 20:12
"Allora il Diavolo disse, Bisogna proprio essere Dio per amare tanto il sangue"
Veronica Bianco
Ha scritto il Apr 18, 2016, 20:11
"In altre parole, il tuo dio è l'unico custode di una prigione in cui il solo prigioniero è lui stesso"
valina91
Ha scritto il Feb 01, 2016, 10:36
In quell'istante, ultimo e finale, Maria di Magdala posa una mano sulla spalla di Gesù e dice, Nessuno ha compiuto tanti peccati in vita per meritare di morire due volte, a quel punto Gesù lasciò ricadere le braccia e si allontanò per piangere.
Pag. 389
valina91
Ha scritto il Feb 01, 2016, 10:36
Chi mi abbandona, mi cerca, E se non ti trova, la colpa, ormai si sa, è del Diavolo, No, la causa di questo non è sua, è colpa mia, che non riesco ad arrivare là dove mi cercano.
Pag. 351
valina91
Ha scritto il Feb 01, 2016, 10:35
Per alcuni istanti, a Gesù è venuta in mente la pecora, quella che ha dovuto ammazzare per suggellare con il sangue l’alleanza che il Signore gli ha imposto, e il suo spirito, adesso lontano da battaglie e trionfi, si è commosso all’idea che stava ce...Continua
Pag. 278

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cadence
Ha scritto il Sep 27, 2015, 10:09
In lettura sì, ma nei momenti giusti, perchè bisogna tenere il filo del discorso. Comunque approccio interessantissimo.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi