Saramaccioni
Ha scritto il 14/01/20

Il libro è carino diciamo nella norma e rappresenta uno spaccato dei vicari dell epoca

ile
Ha scritto il 29/04/19
Questo libro viene citato in romanzi famosissimi: proprio ultimamente l'ho trovato in Frankenstein di Mary Shelley, ma anche in Middlemarch di Eliot, nel famosissimo Emma di Austen, Villette della Bronte e Piccole donne della Alcott. è stato un libro...Continua
Frasi arzianti
Ha scritto il 06/01/19
Frasi dal libro
“Ora siamo poveri, miei cari, e la saggezza ci impone di conformarci alla nostra umile situazione. Perciò abbandoniamo senza rimpianti quei lussi per causa dei quali molti cadono in rovina e ricerchiamo nell’umiltà quella pace che ci può rendere feli...Continua
Giuseppe C....
Ha scritto il 01/05/18
Ho voluto leggere Il Vicario di Wakefield, di Oliver Goldsmith, dopo che Goethe, ne I Dolori del giovane Werther, lo aveva citato. Questo libro, scritto nella seconda metà del '700, fu uno dei più letti a cavallo tra il XVIII e XIX secolo ed in realt...Continua
Hollypenny
Ha scritto il 06/10/16
SPOILER ALERT
Un guazzabuglio settecentesco
Quanto ho desiderato questo libro! Quanto l'ho inseguito (trovarne una copia cartacea sembrava impossibile)...eppure che grande delusione. Questo è un periodo di tonfi epici. Goethe ne era rimasto estasiato, zia Jane Austen pure e questa è stata la m...Continua

Saby
Ha scritto il Aug 21, 2015, 08:04
La pena che la propria coscienza infligge all'uomo che ha già fatto del male è presto vinta. La coscienza è vile, e raramente ha la giustificazione di accusar quelle colpe che non ha avuto abbastanza forza da impedire"

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi