Incubi e deliri

Voto medio di 2238
| 144 contributi totali di cui 126 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
zombie49
Ha scritto il 08/06/20
Bellissimi gli horror, meno i gialli
E’ forse un libro inferiore a “A volte ritornano” e “Scheletri”, ma comunque apprezzabile, che leggo e rileggo con piacere. Purtroppo è appesantito da qualche mediocre giallo e alcune aggiunte superflue. Ho apprezzato molto sei racconti horror, tutti...Continua
Asahi88
Ha scritto il 02/05/20
1) La Cadillac di Dolan - ☆☆☆☆ 2) La fine del Gran casino - ☆☆☆\☆ 3) Bambinate - ☆☆☆ 4) Il Volatore Notturno - ☆☆☆☆ 5) Popsy - ☆☆☆☆ 6) Ti prende a poco a poco - ☆☆☆ 7) Denti Chiacchierini - ☆☆☆\☆ 8) Dedica - ☆☆☆\☆ 9) Il Dito - ☆ 10) Scarpe da tennis...Continua
TimeTraveler
Ha scritto il 24/03/20
Poteva essere una trilogia perfetta e invece qualcosa è andato storto. Dopo "A volte ritornano" e "Scheletri", ecco la delusione. Tanti, troppi racconti, molti inutili e privi del brivido che caratterizza la scrittura del "Re", altri con potenziale n...Continua
matteodario
Ha scritto il 07/04/19

il vecchio king è sempre il vecchio king... e sui racconti non delude mai

Birba76ds
Ha scritto il 07/09/18
CE N’E’ PER TUTTI I GUSTI
Stephen King è uno dei miei scrittori preferiti e da sempre leggo i suoi libri e Incubi&Deliri è un libro che avevo già letto nel periodo dell’adolescenza, forse uno dei primissimi libri che ho letto di King. Mentre sistemavo la mia libreria l’ho rit...Continua

Silvja
Ha scritto il Jan 03, 2014, 13:18
Edizione del 2000, pagine 826, prezzo di copertina Lire 18.500
Giuly82
Ha scritto il Apr 17, 2013, 21:53
"Girò su di me quegli occhi così spaventosamente vuoti. C'era dentro la morte, una forma nera appena oltre il celeste dell'iride, un'ombra svolazzante che lo chiamava. <<Che cosa non è giusto, signor Imney?>>.".
Pag. 705
Giuly82
Ha scritto il Apr 17, 2013, 21:51
"S'interruppe e la guardò e qualcosa nei suoi occhi spaventò il fratello più di tutte le incredibili stranezze e mutazioni di cui era stato subdolamente capace la loro casa. <<Dimmi, Trent>>, chiese Laurie. Lo afferrò per un braccio. La s...Continua
Pag. 625
Giuly82
Ha scritto il Apr 17, 2013, 21:49
"Il sangue del tramonto aveva lasciato il posto alle fredde ceneri grigie del crepuscolo. Per la prima volta ebbe il timore che la notte lo sorprendesse a Crouch End, sempre che fosse ancora a Crouch End, e il timore si trasformò immediatamente in un...Continua
Pag. 589
Giuly82
Ha scritto il Apr 16, 2013, 19:20
"Ma c'era solo il silenzio, denso e uniforme e totale, il genere di silenzio che avrebbero sentito i morti nelle loro bare se avessero avuto ancora il senso dell'udito...".
Pag. 316

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi