Intervista col vampiro

Le cronache dei vampiri vol. 1

Voto medio di 6571
| 623 contributi totali di cui 553 recensioni , 70 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Romanzo horror, romanzo gotico, romanzo storico e filosofico, "Intervista col vampiro" ha segnato l'inizio di una delle saghe narrative di maggior successo mondiale degli ultimi anni. Con il suo capolavoro, Anne Rice ha ricreato il mito notturno del ...Continua
Coda
Wrote 7/23/20
SPOILER ALERT
Niente sorci, siamo vampiri.
“Intervista col vampiro” della Rice non è per niente male: scritto nel ’73, quindi quando lei aveva appena passato la trentina, possibile gliele abbiano fatte passare una dietro l’altra senza manco una piccola minaccia di censura o di ritiro dalla st...Continua
Harpy
Wrote 11/20/19
Così dovrebbe essere
Così dovrebbe essere, secondo la mia opinione, un libro che parla di vampiri: esistenziale, filosofico, a tratti duro. A che serve, altrimenti, tirare in ballo delle creature immortali e maledette, se non per riflettere sulla vita, sulla morte, sul b...Continua
Antonio6060
Wrote 10/19/19
L'idea da cui muove la storia di questo romanzo - pubblicato nel 1976 – è sensa dubbio originale: un vampiro si sottopone volontariamente ad un'intervista come farebbe un qualunque personaggio baciato dalla notorietà. La differenza è che non si tratt...Continua
SPOILER ALERT
Cinque pallini per l'originalità dell'approccio che ha saputo rinnovare un genere (all'epoca) trito e ritrito, ambientandolo non in un castello in Romania ma nella New Orleans delle piantagioni e poi nella Parigi del secondo Impero e modificando l'im...Continua
elettra
Wrote 3/7/18
Purtroppo devo confessare che il genere horror- gotico non mi entusiasma molto per cui , anche sforzandomi, non sono riuscita ad apprezzare pienamente questo lavoro della Rice. Nulla da dire di negativo sull’impianto narrativo e neppure su certe desc...Continua

Aurora
Wrote Jun 06, 2020, 07:39
Ma questa cosa non è più morta, questa passione, questa umanità, comunque tu la voglia chiamare. Se non fosse viva, ora non ci sarebbero lacrime nei tuoi occhi. Non ci sarebbe collera nella tua voce.
Aurora
Wrote Jun 02, 2020, 17:53
Era proprio come avevo sempre temuto: la stessa solitudine, la stessa condizione senza speranza. Tutto sarebbe andato avanti come prima, sempre, sempre. la mia ricerca era finita.
Aurora
Wrote May 28, 2020, 06:20
E, ora più che mai, ho motivo di affermare che la felicità è qualcosa che non conoscerò mai, o che non meriterò mai di conoscere. Non sono particolarmente innamorato della felicità.
Aurora
Wrote May 17, 2017, 17:27
"... Ma ve lo prometto, moriranno tutti come siete morte voi, chiunque sia rinchiuso là dentro, in questa alba, morirà. E queste sono le uniche morti che ho causato nella mia lunga vita che sono a un tempo eccellenti e giuste."
Aurora
Wrote May 17, 2017, 17:27
"Era passato molto tempo da che l'avevo lasciata quando rallentai l'andatura. Avevo attraversato la Senna. Volevo le tenebre. Per nascondermi da lei e dai sentimenti che erano scaturiti in me, dalla grande, divorante paura di essere assolutamente inc...Continua

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add