Io e Dewey

Storia di un gatto di biblioteca

Voto medio di 1457
| 286 contributi totali di cui 273 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
A Spencer, un piccolo paese della provincia americana, un gattino di poche settimane viene lasciato da uno sconosciuto nella buca per restituire i libri della biblioteca pubblica. La bibliotecaria adotta il micetto e lo battezza Dewey. In poco tempo ...Continua
Cris
Ha scritto il 29/04/19
Per amanti degli animali
Amante dei gatti, ammetto di averlo comprato principalmente per la presenza del felino in copertina, aspettandomi una lettura leggera. Effettivamente pesante non è, ma è più emozionante di quanto mi immaginassi, forse per la sua natura di "storia ver...Continua
Nyctea (anche su...
Ha scritto il 20/04/19

Da grande amante di felini e di libri, la storia vera di questo gatto e della "sua" biblioteca non poteva non scaldarmi il cuore. Peccato però che la scrittura non abbia molta personalità e che anche la traduzione sia piuttosto piatta.

Terryrhaa
Ha scritto il 27/01/18
Unico

Letto e finito in un batter d'occhio semplicemente STUPENDO con un bellissimo significato, cioè l'amore verso il prossimo che forse solo un gatto come Dewey ci può insegnare. Super consigliato

filo d'erba
Ha scritto il 12/11/17
Un libro preso per la leggerezza che sembrava nascondesi dentro le pagine... invece,.. una piacevolissima sorpresa anche dal punto di vista dello scrivere. E' una storia vera, narrata come si raccontano le storie davanti ad un camino ed ogni tanto ti...Continua
LaluKay
Ha scritto il 12/11/17

Tralasciando alcuni capitoli che a mio avviso sono poco utili ai fini del racconto, l’ho trovato un bel romanzo, scritto in modo semplice ma in grado di coinvolgere e appassionare. Consigliato a tutti soprattutto agli amanti degli animali.


Lucy ebbasta
Ha scritto il Sep 20, 2016, 14:57
E quando entrate in biblioteca, vedete ancora i libri: scaffale su scaffale, fila dopo fila. Le copertine forse sono più colorate, i caratteri meno tondeggianti, ma in generale i libri hanno lo stesso aspetto che avevano nel 1982, nel 1962 e nel 1942...Continua
Pag. 65
Lucy ebbasta
Ha scritto il Sep 20, 2016, 14:22
È vero, ciò che si è perso si ama più intensamente.
Pag. 54
Sgrendena
Ha scritto il Dec 28, 2015, 09:42
«E quando entrate in biblioteca, vedete ancora i libri: scaffale su scaffale, fila dopo fila. Le copertine forse sono più colorate, i caratteri meno tondeggianti, ma in generale i libri hanno lo stesso aspetto che avevano nel 1982, nel 1962 e nel 194...Continua
Pag. 162
JEricaM
Ha scritto il Jan 24, 2012, 16:11
E consideriamo che gli umani dimenticano, i gatti no.
Pag. 45
JEricaM
Ha scritto il Jan 24, 2012, 16:10
In quei giorni lo stato dell'Iowa forniva le buste con i moduli per il pagamento delle tasse, e noi ne mettevamo sempre una scatola a disposizione del pubblico. Dewey probabilmente trascorse metà del suo primo inverno raggomitolato là dentro. <<...Continua
Pag. 33

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

La Bibliomater -...
Ha scritto il Feb 15, 2016, 18:03

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi