Io, robot

di | Editore: Mondadori
Voto medio di 5216
| 326 contributi totali di cui 312 recensioni , 9 citazioni , 0 immagini , 5 note , 0 video
Pubblicata per la prima volta nel 1950, questa storica antologia vede formulate e applicate compiutamente per la prima volta le tre celeberrime Leggi della Robotica, quelle norme che regolano il comportamento delle "macchine pensanti" e che da allora ...Continua
Bravo27
Ha scritto il 28/02/19
Tenendo conto della data di stesura dei racconti, il decennio '40, non si può non sottolineare come siano invecchiati bene. Quasi tutti hanno ancora molto da dire al lettore di 80 anni dopo, come testimoniato anche dal film derivato in tempi recenti....Continua
Francesco Platini
Ha scritto il 29/01/19
Immagino di addentrarmi in un territorio insidioso affermando che quest’opera di culto di un autore di culto mi ha lasciato perplesso. Non per i racconti, ben congegnati là dove presentano enigmi logici derivanti dall’applicazione delle Tre Leggi del...Continua
Lorem Ipsum
Ha scritto il 06/09/18
Asimov è scrittore di fantascienza, si sa, ma ciò che lo rende unico e immenso è il fatto che scrive quasi da filosofo interessato alle questioni di logica e di conflitto tra proposizioni logiche, che in questi racconti sono sempre al centro della tr...Continua
Wesley Dodds
Ha scritto il 12/07/18
Contributi meravigliosi al mondo della SF e non solo. Con una meccanica davvero interessante, Asimov crea le tre leggi della robotica e poi ci gioca imbastendo racconti che cercano debolezze e punti di forza nelle suddette leggi. Pensare che i primi...Continua
Simone...
Ha scritto il 28/11/17
Le tre leggi della robotica sono ormai entrate nell’immaginario collettivo, così come la nuova concezione dei robot introdotta da Asimov, che non li vede più come moderni mostri di Frankestein, ma come entità a se stanti, superiori agli esseri umani...Continua

Giballo
Ha scritto il Jul 11, 2015, 14:21
Come un topolino in gabbia: nutrito, accudito, scaldato, al sicuro, ma sempre in gabbia.
L
Ha scritto il Sep 02, 2014, 12:48
L'io di Powell era ridotto a un sottile filo bianco, un filo freddo ed impaurito. Poi vennero le parole, melliflue e rimbombanti. Echeggiarono sopra di lui in una schiuma di suoni: - Avete trovato scomoda la vostra bara negli ultimi tempi? Perchè non...Continua
Pag. 215
L
Ha scritto il Sep 02, 2014, 12:38
- Se l'ago dice la verità, Mike - disse - dovremmo trovarci decisamente fuori dalla Galassia. - Per lo spazio, Greg! - fece Donovan. - Siamo stati i primi uomini a volare oltre il sistema solare! [...] - Però, come facciamo a tornare indietro? Donov...Continua
Pag. 217
Davide Giandonato
Ha scritto il Apr 30, 2011, 20:19
La folla era radunata in una zona in città circondata da recinzioni. Gli alberi e le case parevano sorgere da fondamenta di un’umanità brulicante.
Seby Flavio Gulisano
Ha scritto il Apr 25, 2011, 18:48
-Siete la psicologa della U.S. Robots, vero? -Non psicologa, ma robopsicologa. -Oh, perchè, i robot sono così diversi dagli uomini, dal punto di vista mentale? -Diversissimi.-La Calvin si concesse un sorriso gelido.-I robot sono fondamentalmente ones...Continua
Pag. 232

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Aug 30, 2016, 14:49
Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi
Biblioteca...
Ha scritto il Jan 26, 2016, 08:50
Collocazione: FAN 13
Absit
Ha scritto il Sep 06, 2015, 12:35
n. 434 - 1° ediz. Gli Oscar gennaio 1973. Ottimo. Comprato da me in libreria nel 1973.
Pag. 1
Paolo Campone
Ha scritto il Jan 17, 2009, 13:52

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi