Con cenni intorno all'autore e al traduttore ed un'appendice contenente i giudizj di P. J. Proudhon e di E. Benoist sopra l'Eneide e Il Mago Virgilio per Bartolomeo Caracciolo antico cronista napoletano
Singer
Ha scritto il 28/08/19

Enea simbolo dell’uomo alla ricerca del suo proprio posto più che da se dal fato scelto e determinato attraverso il procelloso mare dell’esistenza. Alla ricerca del suo destino e del cielo.

Lapaladini
Ha scritto il 26/01/19
Eneide I 538-543
Huc pauci vestris adnavimus oris. Quod genus hoc hominum? quaeve hunc tam barbara morem permittit patria? hospitio prohibemur harenae; bella cient primaque vetant consistere terra. si genus humanum et mortalia temnitis arma, at sperate deos memores f...Continua
neurom
Ha scritto il 26/11/18
È sconcertante l’interpretazione cristiana sia del poeta che del principale personaggio Enea e di tutti i personaggi ed eventi data dal traduttore e curatore dell’edizione Adriano Bacchielli. Per i continui riferimenti alla Commedia di Dante, penso c...Continua
neurom
Ha scritto il 26/11/18
La versione data da Vittorio Sermonti dell'Eneide in confronto alle classiche traduzioni scolastiche e liceali è una benefica corrente d'aria fresca. Non tanto per la contemporaneità del linguaggio, quello che parliamo oggi, semplice e diretto anche...Continua
Omar
Ha scritto il 03/10/17
L'Eneide si pone come il poema epico della romanità, la celebrazione della pax augusta, in continuazione e spesso in emulazione dei poemi omerici. Le due parti in cui risulta suddivisa rispecchiano la prima l'Odissea, con la visita da parte di Enea d...Continua

Blu
Ha scritto il Jan 24, 2012, 10:57
[...] i venti come falange [...] si gettano, spazzan la terra nel turbine. E piomban sul mare, e tutto, dagli abissi profondi, l'Euro e il Noto insieme lo sconvolgono e l'Africo ricco di raffiche: vaste rovesciano a spiaggia le ondate. Subito è un ur...Continua
Pag. 7
Artinana
Ha scritto il Mar 01, 2010, 11:46
Edizione celebrativa del bimillenario 19 a.c. 1981
Pag. 1
Eril - Scambio...
Ha scritto il Sep 26, 2009, 12:06
Armi canto e l'uomo che primo dai lidi di Troia venne in Italia fuggiasco per fato e alle spiagge lavinie, e molto in terra e sul mare fu rpeda di froze divine, per l'ira ostinata della crudele Giunone, molto sofferse anche in guerra, finch'ebbe...Continua
Pag. 3

Auriga 1966
Ha scritto il Dec 29, 2017, 11:07

Biblioteche...
Ha scritto il Aug 30, 2016, 08:21
Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi
Biblioteche...
Ha scritto il Aug 25, 2016, 08:01
8773.01 VER 271 Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi
Biblioteche...
Ha scritto il Aug 24, 2016, 14:37
871 VER 162 Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi
Biblioteche...
Ha scritto il Jun 10, 2016, 16:13
873.01 VER 5487 Letteratura Latina 873.01 VER 5571 Letteratura Latina
Absit
Ha scritto il Oct 29, 2015, 16:29
n. 1114-29su grigio POESIA E TEATRO - 1° ristampa Oscar Mondadori aprile 1981 - In serie generale - Buono.
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi